Disney ha comprato una quota di Epic Games

La nuova collaborazione porterà nuove esperienze in-game nel titolo Fortnite, trasformandolo sempre più in metaverso e non un semplice videogioco.

Disney e Epic Games hanno annunciato una nuova partnership storica, l’intenzione di unire brand come Marvel e Pixar a Fortnite e Unreal Engine ha già creato grandissime aspettative.

Disney vuole creare un metaverso con Epic Games

Epic Games ha collaborato con altri marchi di questo livello in passato, ma questa nuova collaborazione con Disney sembra essere molto più solida e ampia rispetto alle precedenti.

Epic Games è stata chiara riguardo ai suoi piani di creare un metaverso all'interno di Fortnite. La spiegazione più semplice di questo concetto è che Fortnite servirà come hub non solo per la sua modalità battle royale, ma anche per una serie di esperienze di gioco e intrattenimento differenti. Esempi di questo approccio a Fortnite si possono notare nei numerosi “concerti virtuali” portati nel gioco con la modalità Fortnite Festival, che è stata inaugurata con il famosissimo cantante Eminem non molto tempo fa. Lego Fortnite e Rocket Racing sono altri esempi di come Epic Games vuole far diventare Fortnite un metaverso, piuttosto che un tradizionale gioco multiplayer, nonostante l'enorme successo che negli ultimi anni il titolo ha riscosso l'azienda ha intenzione di continuare a rinnovare il suo titolo rendendolo ogni anno più moderno ed innovativo.

Disney ed Epic Games hanno pubblicato una post annunciando la nuova partnership proprio ieri sera, rafforzando ulteriormente questa iniziativa di metaverso. Anche se Epic Games ha già collaborato con marchi di proprietà di Disney come Marvel e Star Wars attraverso skin di Fortnite ed eventi in-game, il rapporto tra le due società sarà ora più vicino, poiché Disney ha investito ben 1,5 miliardi di dollari per acquisire una quota azionaria in Epic. Il CEO di Disney, Robert Iger, descrive questa nuova partnership come il primo passo nella creazione di un nuovo universo di giochi e intrattenimento. Iger nelle sue dichiarazioni ha affermato anche: "investire in Epic Games segna l'ingresso più grande di Disney mai avvenuto nel mondo dei giochi e offre significative opportunità di crescita ed espansione".

L'investimento di Disney in Epic Games è un passo significativo per il settore dell'intrattenimento. Anche se Disney ha concesso in licenza la sua proprietà intellettuale per giochi come Kingdom Hearts e Spider-Man di Marvel, questi progetti sono sempre stati esternalizzati con grandi aziende di intrattenimento come Netflix e Amazon che investono parecchio nello sviluppo interno di giochi. Molti si sono chiesti quando Disney avrebbe fatto un passo simile, e anche se questa partnership con Epic Games non è la stessa cosa dell'azienda che apre un proprio studio interno, è forse il passo più concreto che Disney abbia mai fatto nel mercato dei videogiochi.

Cosa possiamo aspettarci da questa collaborazione

Fortnite sta continuando a trasformarsi, con nuove modalità di gioco e funzionalità è probabile che questo cambiamento diventi ancor più ambizioso con l'aiuto di Disney. È impossibile sapere esattamente cosa produrrà questa partnership, i fan di Fortnite possono probabilmente aspettarsi, almeno, un significativo aumento dei contenuti crossover da marchi come Marvel, Star Wars, Avatar e Pixar. E probabilmente la possibilità di creare-giocare nuove ed innovative esperienze che ricordano i cult dello studio di animazione statunitense.

Consigliati