Le esclusive Xbox arriveranno su PlayStation e Nintendo

Alcuni rumors confermano che nel 2024 le esclusive Xbox verranno distribuite anche su altre piattaforme.

Sembra che Xbox stia pianificando di rendere importanti esclusive come Starfield multipiattaforma, alcuni rumors suggeriscono che Microsoft mirerà a rendere i titoli Xbox disponibili su tutte le piattaforme. 
I videogiochi esclusivi per PlayStation hanno contribuito ad aumentare la popolarità di quella console, mentre Xbox ha registrato vendite di hardware molto inferiori a confronto, e ora nelle community del settore iniziano a sorgere dubbi sul fatto che Microsoft potrebbe riorientare la propria attenzione verso la redditività multipiattaforma.

Xbox vuole dire addio alle sue esclusive

Nonostante Xbox continui a registrare enormi picchi di attività, gran parte dovuti a Xbox Game Pass, la piattaforma ha faticato a tenere il passo con PlayStation e Nintendo in termini di vendite di console, qui trovate maggiori dettagli. Anche se Xbox aveva precedentemente offerto esclusive per console per suscitare interesse nella piattaforma, i rumors suggeriscono che l'azienda stia cercando profitti da altri mercati.

Il noto giornalista dell'industria dei videogiochi JezCorden ha condiviso un tweet affermando che Xbox si concentrerà su rilasci multipiattaforma per ottenere maggiori "flussi di cassa" dai concorrenti
Poco dopo il tweet, diversi media hanno iniziato a diffondere la notizia di altre conferme riguardanti la nuova strategia multipiattaforma di Xbox. Una fonte sostiene che Starfield arriverà su PS5 dopo l'espansione "Shattered Space" prevista per Xbox e PC. Un altro insider di Microsoft ha rivelato che Bethesda sta valutando la possibilità di rilasciare il suo prossimo gioco Indiana Jones and The Great Circle su PS5, probabilmente qualche mese dopo l'uscita su Xbox. Bethesda non è lo unico studio i cui titoli sono stati oggetto di voci su una possibile uscita multipiattaforma, poiché nelle ultime settimane gli addetti del settore hanno affermato che sia Hi-Fi Rush che Sea of Thieves sono probabilmente destinati ad espandersi su altre piattaforme.
 

Oltre ai titoli di Bethesda che diventeranno multipiattaforma, i giochi Xbox come Halo Infinite e Microsoft Flight Simulator saranno disponibili su altre console. 
 

I titoli previsti in arrivo sulle altre console:
 

  • Starfield
  • Hi-Fi Rush
  • Sea of Thieves
  • Indiana Jones and The Great Circle
  • Doom Year Zero
  • Microsoft Flight Simulator
  • Halo Infinite
  • Pentiment
  • Grounded

 

La prova più importante è che lo stesso Phil Spencer, CEO di Xbox ha dichiarato che la prossima settimana avrebbe fatto chiarezza sui questi rumor, attraverso un update che sarà rilasciato riguardo il futuro di Xbox.
 

View post on Twitter
View post on Twitter

Microsoft diventerà una piattaforma di distribuzione?

Mentre i rumors oscillano tra "alcuni giochi" e "tutti i giochi" per la versione multipiattaforma di Microsoft, la possibilità che Xbox sposti la sua attenzione lontano dalla propria console ha sorpreso molti fan. Alcuni credono che i titoli in programma su di Xbox Game Pass abbiano portato ad una mancanza di redditività per le esclusive della console, mentre altri ipotizzano che Microsoft possa voler tagliare le perdite dovute alle poche console vendute e concentrarsi esclusivamente sulla produzione e distribuzione di giochi, indipendentemente dalla piattaforma. Questi rumors rimangono non confermati da Xbox, la possibilità che le proprie esclusive appaiano su altre console hanno giustamente suscitato l'interesse del pubblico.
 

L'esclusività della piattaforma rimane un argomento molto discusso tra i fan di videogiochi, in particolare quelli che hanno assistito alle "guerre fra console" di Xbox e PlayStation. Videogiochi Xbox si sono spostati su PlayStation in passato, e viceversa, ottenendo generalmente una buona accoglienza dai giocatori. Se questa battaglia tra giganti sta giungendo alla fine o sta semplicemente cambiando direzione, è ancora da vedere, ma i fan dovrebbero tenere d'occhio le dichiarazioni ufficiali di Xbox sulla questione.

Consigliati