Paranormal Activity: un videogame ci farà gridare di paura nel 2026

La serie di film horror d'eccellenza, Paranormal Activity, avrà un nuovo tie-in e questa volta il marchio di garanzia lo mettono i produttori di The Mortuary Assistant

Il mondo degli amanti del genere Horror è stato scosso nella giornata di ieri con un nuovo avvicente trailer che abbina il mondo di Paranormal Activity agli esperti del genere Horror games per eccellenza del team DreadXp.

Paranormal activity un brand negli anni

Paranormal Activity è un franchise cinematografico di successo nel genere horror, noto per la sua formula di "found footage" e storie di attività paranormali. Il film originale, intitolato Paranormal Activity, è stato diretto da Oren Peli ed è stato rilasciato nel 2007. Il film ha avuto un grande successo commerciale e ha generato numerosi seguiti.
 

La trama dei film ruota attorno a eventi paranormali che vengono documentati attraverso telecamere di sorveglianza e videocamere. I film successivi includono Paranormal Activity 2 (2010), Paranormal Activity 3 (2011), Paranormal Activity 4 (2012), Paranormal Activity: The Marked Ones (2014) e "Paranormal Activity: The Ghost Dimension (2015). Oltre ai film, il franchise ha anche ispirato videogiochi e ha avuto un impatto significativo nella cultura popolare, influenzando il genere horror e contribuendo a una rinascita di film a basso costo e alto guadagno nel genere.

Il primo film cambiò tutto

Paranormal Activity è un film horror scritto e diretto da Oren Peli. È stato rilasciato nel 2007 ed è noto per il suo stile di ripresa "found footage", che contribuisce a creare un'atmosfera intensa e spaventosa. Il film è stato realizzato con un budget molto basso, ma ha ottenuto un notevole successo al botteghino, diventando uno dei film horror più redditizi di tutti i tempi in rapporto al costo di produzione.
 

La trama del film segue una giovane coppia, Katie e Micah, che iniziano a sperimentare eventi paranormali nella loro casa. Per capire cosa sta accadendo, Micah decide di installare telecamere in varie stanze per registrare eventuali attività paranormali durante la notte. Man mano che i giorni passano, gli eventi diventano sempre più intensi e inquietanti.
 

Uno degli elementi chiave del successo di Paranormal Activity è stata la sua capacità di creare tensione e paura attraverso la suspense, utilizzando la familiarità di una casa comune come sfondo per le attività paranormali. Il film ha avuto un impatto significativo sul genere horror, dando inizio a una serie di sequel e influenzando il modo in cui i registi approcciano la realizzazione di film a basso costo con un forte impatto. L'approccio minimalista e la suspense crescente hanno reso Paranormal Activity un film memorabile e hanno contribuito a stabilire il franchise come uno dei più noti nel genere horror.

 

Chi sono i ragazzi di DreadXP?

DreadXP è una casa di sviluppo e una piattaforma di contenuti focalizzata su videogiochi horror. Essi sono noti per organizzare eventi come Dread X Collection, che coinvolge vari sviluppatori indipendenti nel creare giochi horror in un breve lasso di tempo, spesso seguendo temi specifici.
 

La Dread X Collection è una serie di compilation di giochi horror indipendenti che sono stati ben accolti per la loro diversità e creatività. Ogni gioco all'interno di queste raccolte viene sviluppato da un team diverso, portando stili e approcci unici al genere horror.
 

Il gioco che li ha fatti conoscere però ai molti è stato indubbiamente The Mortuary Assistant, gioco uscito nell'agosto del 2022, in grado non solo di generare, un enorme chiacchiericcio sul tema dei giochi Horror che ultimamente stava vivendo un momento un po' fiacco e ravvivato solo dalla serie di Five Night at Freddy's e da Poppy playtime. Ecco il brevissimo trailer d'annuncio del loro nuovo tie-in in collaborazione con il franchise di Paranormal Activity:

 

View post on Twitter
View post on Twitter

 

Consigliati