Suicide Squad: Kill The Justice League, tantissime novità in arrivo

Il nuovo attesissimo titolo di Suicide Squad sta finalmente per arrivare su tutte le nostre console, ecco tutto quello che sappiamo fino ad ora

In attesa del rilascio ufficiale del nuovo gioco targato Rocksteady, gli autori della celebre trilogia di videogiochi Batman: Arkham, i developer di Suicide Squad: Kill the Justice League hanno deciso di divulgare alcune informazioni molto succulente per i fan della saga del Cavaliere Oscuro.

Il Joker potrebbe ritornare

Durante una lunga sessione di domande e risposte (Q&A) tra il team di Rocksteady e il pubblico interessato al gioco, è stata condivisa un'immagine teaser che parla dei contenuti post-lancio del gioco. In questo caso, si fa riferimento all'end-game, e come possiamo notare dall'immagine, sembra ovvio che "The Daily Chuckle" sia stato trasformato in un castello per la mente del Joker.

Senza entrare troppo nelle dinamiche relative alla fine della celebre trilogia di Batman: Arkham, sarebbe difficile prevedere un ritorno del clown più amato dell'universo DC, visto il finale di Arkham City. I fan della serie targata DC comics, non hanno tardato a motivare la possibile presenza del Joker, il concetto di multiverso è affine al mondo della DC e le teorie per cui lui sia il vero Joker, Jack Oswald White, sono tante. Non dobbiamo dimenticare prima di lanciarci subito sul carrozzone di chi l'abbia detto per primo, che i DEV parlano di contenuto post lancio e che il tutto potrebbe essere derivante da qualche sorta di allucinazione di Jonathan Crane.
 

Quello che possiamo affermare con certezza in seguito al lancio di questa immagine è che l'effetto sperato da parte di Rocksteady è stato centrato a pieno. Hanno generato non solo molte discussioni attorno alla propria produzione, che sembrava aver perso interesse negli ultimi mesi, ma hanno anche suscitato l'entusiasmo dei fan, che non vedono l'ora di mettere le mani sul gioco. Affermano che sarà il più grande mai prodotto (sembra la solita frase di rito, per cui vi rimandiamo alla nostra recensione testuale per scoprire la verità).

L'Enigmista torna con i suoi collezionabili

Nelle ultime settimane, le notizie diffuse da Rocksteady sono state numerose e seguirle tutte è stata una vera impresa. Tuttavia, sembra che il Re degli Enigmi farà il suo ritorno anche in Suicide Squad: Kill the Justice League, offrendovi l'opportunità di collezionare trofei unici nel loro genere e di immergervi nuovamente nel manicomio criminale di Arkham, come visto nel primo capitolo della trilogia.
Parlando di enigmi ed indovinelli, il team di sviluppo di Rocksteady non si è nascosto affatto dietro a tutto ciò, anzi ha dichiarato con fermezza che per loro sarà importantissimo essere presenti per tutti i giocatori che vorranno proseguire l'avventura, garantendo loro un anno di ricchissimi contenuti post lancio, udite udite, completamente gratuiti, potendo così ringraziare coloro che hanno scelto la loro nuova opera. 
 

Sono in oltre stati resi noti anche i requisiti di sistema, per la versione pc, lasciando tranquilli i fan della serie nel vedere che il gioco sembra poter esser ottimizzato bene anche per computer di fascia medio bassa, non richiedendo troppa potenza per godersi il loro ultimo gioco. L'uscita per l'esperienza multiplayer da 4 giocatori è fissata per il 2 febbraio, su pc solo la versione per Epic arriverà con un ritardo di un mese.ecco i requisiti di sistema di Suicide Squad

Consigliati