Sanvy, l'allenatore italiano alla conquista del mondo.

Il nostro campione sta ottenendo buonissimi risultati, da Lille e Gdańsk è tornato in ottima forma.

28/11/2023

Il mondo dei videogiochi competitivi di Pokémon ha visto emergere numerosi talenti nel corso degli anni, ma per noi italiani uno dei nomi che risuona con forza è quello di Simone Sanvito, in game conosciuto come “Sanvy”

Conosciamo Simone e quello che ha fatto fino ad oggi

Questo giocatore italiano ha lasciato un'impronta indelebile nella scena del VGC (Video Game Championships) di Pokémon, dimostrando una maestria straordinaria nel dominio del gioco e di ogni comp che decide di far scendere in campo durante le sue battaglie. 

 

Simone Sanvito ha iniziato il suo percorso nel mondo dei giochi Pokémon fin da bambino, sviluppando una passione per l'allenamento e la strategia nel vasto universo Pokémon. 
Ciò che iniziò come un semplice divertimento oggi si è trasformato in una dedizione seria ed appassionata per il gioco competitivo di uno dei titoli più iconici al mondo. 

 

La bacheca di Simone Sanvito è adornata da numerosi successi e trionfi che in questi anni è riuscito a portarsi a casa, grazie al suo impegno e molta determinazione
Ha partecipato a numerosi tornei di livello internazionale, dimostrando di essere un avversario temibile per i migliori giocatori del mondo
Le sue vittorie non sono solo una prova della sua abilità, ma anche della sua dedizione e impegno nel perfezionare continuamente le sue strategie in-game. 

I recenti risultati di Simone "Sanvy"

Abbiamo parlato di Simone e delle sue molteplici vittorie, tra queste parliamo insieme di quelle più recenti.

 

È il vincitore del Regionale di Lille ottobre 2023, il secondo major di VGC Pokémon europeo, aggiudicandosi circa seimila dollari di montepremi e punti ranking (CP) per la classfica mondiale. 

 

Ha conquistato il secondo posto al Regionale di Gdańsk (Polonia) novembre 2023, proprio nel weekend appena concluso, sconfitto all’ultimo in finale da Oliver Eskolin player Finlandese altrettanto noto sulla scena di VGC grazie ai suoi risultati. 
Anche in questo caso Simone non è tornato a casa a mani vuote, con circa quattromila dollari di montepremi più ulteriori punti ranking (CP) nella classifica mondiale.

Il percorso di Simone nella scena Pokémon internazionale

Mentre il passato di Simone è adornato da successi e riconoscimenti, come appena raccontato nel paragrafo qui sopra, il suo futuro nel mondo del VGC sembra molto promettente


Con la continua evoluzione del metagame, l'introduzione di nuovi Pokémon e meccaniche di gioco Sanvito ha dimostrato di essere versatile e pronto ad affrontare tutte le prossime sfide che dovrà superare per la conquista del titolo.

Oltre alle sue imprese individuali, Sanvito ha anche contribuito attivamente anche alla crescita della community italiana VGC. 
Ha condiviso le sue conoscenze con la community italiana attraverso guide, streaming e partecipazioni a eventi-fiere. 


La sua volontà di aiutare gli altri giocatori a migliorare le proprie abilità ha reso Sanvito una figura rispettata e ammirata all'interno della community di Pokémon. 

Uno dei nostri campioni italiani

Simone Sanvito è sicuramente una figura di spicco nel panorama italiano del VGC di Pokémon, che vede moltissimi suoi connazionali tra i migliori giocatori al mondo, come l'attuale campione internazionale Marco Silva.


La sua abilità, la sua originalità e la sua dedizione alla comunità lo rendono un esempio per gli aspiranti giocatori competitivi. 
Con il suo lavoro svolto ed i risultati ottenuti finora sulla scena internazionale, è chiaro che Simone è destinato a diventare una leggenda nel mondo del VGC di Pokémon. 

Consigliati