Michael Jackson, in arrivo il film con il nipote Jafaar: il cantante era un grande appassionato di videogiochi

Michael Jackson arriva al cinema con "Michael" biopic dedicato alla carriera dell'artista, grande appassionato di videogiochi.

In arrivo "Michael", il nuovo film biopic dedicato alla vita, Michael Jackson. Scelto nel ruolo di protagonista Jafaar Jackson, nipote del cantante e a sua volta cantautore, ballerino e showman. Figlio di Jarmaine, ex Jackson 5, prima band costituita da cinque di sette fratelli e autori della celebre I Want You Back. 

Michael Jackson in arrivo il film sulla sua vita

Il lungometraggio segue la lunga serie di biopic usciti negli ultimi anni sui più grandi artisti musicali dell'era contemporanea. Dopo Control, sulla storia di Ian Curtis, celebre cantante della new-wave band Joy Division, Quando l'amore brucia l'anima sulla vita di Johnny Cash, Bohemian Rhapsody su Freddy Mercury e i Queen, Rocketman su Elton John ed Elvis di Baz Luhrmann, Michael si preannuncia come l'ennesimo successo dell'universo cinematografico dedicato ai cantanti. 
 

Uscirà nelle sale cinematografiche americane il 18 aprile 2025 e ha colpito non poco pubblico e critica in positivo la scelta di selezionare direttamente il nipote di primo grado di Jackson, Jafaar per il ruolo.  

Michael Jackson: l'amore per i videgiochi 

Il Re del Pop era un grande appassionato di videogiochi e nella sua Neverland, reggia fantasy compresa di Parco di Divertimenti personale, Jackson aveva una collezione di cabinati, console e flipper. Tra i suoi titoli preferiti, molti appartenenti al mondo del retrogaming: Jambo Safari Il, Mortal Kombat, Sonic, Tekken 2, Galaxy Force II, Super Street Fighter II e Crazy Taxi.

I migliori videogiochi su Michael Jackson 

Il cantante in tempi non sospetti affermò di essere anche un grande fan del mondo dei fumetti e della recitazione. L'artista si è proposto come potenziale Spider-Man prima dell'arrivo della trilogia di Sam Raimi con Tobey Maguire, ma non fu accettato. Fu un motivo di grande delusione per Jackson, che tra le sue tante passioni aspirava ad una carriera nel mondo del cinema

Negli anni '80, i produttori del cantante, ben consci del grande talento dell'artista e della portata mediatica legata al suo personaggio, hanno collaborato con varie software house per realizzare dei titoli che avvicinassero i giovani al mondo videoludico tra cui Michael Jackson's Moonwalker: sviluppato da Sega per arcade, Genesis e Master System nel 1990. Michael Jackson: The Experience, uscito su PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo DS. Un'altra artista a cui è stato dedicato un videogioco tutto suo per PlayStation 2 è Britney Spears con Britney's Dance Beat.

Consigliati