Ubisoft Forward: l'azienda cala gli assi tra nuove uscite e nuove espansioni

L'Ubisoft Forward si è concluso e ha lasciato dietro di se molta approvazione per la qualità dei propri giochi di punta e ha riservato anche qualche chicca come Anno 117 Pax romana

ubisoft-forward-l-azienda-cala-gli-assi-tra-nuove-uscite-e-nuove-espansioni-main

Ieri notte si è svolta la conferenza di Ubisoft, denominata Forward, in cui sono stati presentanti non solo i giochi in uscita nel prossimo futuro con molta attenzione ad Assasin's Creed e a Star Wars Outlaws, ma anche a nuovi annunci come Prince of Persia Le Sabbie del Tempo e Anno 117 Pax Romana.

Assasin's Creed Shadow mostrato moltissimo gameplay

Asssasin's Creed Shadow, torna alla ribalta, il tanto atteso nuovo capitolo in arrivo il 15 novembre è pronto a stupire per la realizzazione degli ambienti di gioco, grande cavallo di battaglia di Ubisoft, e per un comparto di gameplay che sarà segmentato tra i due protagonisti, i quali sono stati mostrati meglio in uno scorcio di gameplay durato circa un quarto d'ora.

 

Partiamo dal samurai nerboruto al soldo del clan Oda: Yasuke. Infatti, non solo sarà presente la classica armatura da guerriero del Giappone feudale, che limiterà i suoi movimenti, ma avrà anche a disposizione sia la Katana al fianco che il Wakizashi, oltre all'inconfondibile Kanobo, il tipico martello da guerra giapponese che si è mostrato in tutta la sua veemenza, mettendo in risalto il sistema di guardia dei nemici e del come sarà fondamentale romperla per sferrare i colpi decisivi nei loro confronti.

ACSH_Screenshot_UI_SamuraiShowdown_240610_1pm_PST.jpg

 

Naoe, dal canto suo, è uno Shinobi, un guerriero ombra che dimostra nei segmenti di gameplay una diversità incredibile di situazione, diversamente da Yasuke, intento non solo ad intessere relazioni con importanti membri della società ed interagire alla luce del giorno, la sua contro parte agisce nelle ombre e fa di questo il proprio elemento caratterizzante, lo spegnere le lanterne, nascondersi sui tetti e poter colpire i bersagli attraverso le pareti in carta di riso la rende una killer veramente spietata.

Anno 117 Pax Romana il brand si rinnova

La serie Anno, famosa per i suoi gestionali in tempo reale è pronta a rinnovarsi, dopo Anno 1800, ultimo capitolo in ordine cronologico della serie, il quale ottenne anche molto successo non solo con la stampa che lo promosse, ma anche da parte dei fan della serie i quali fecero schizzare alle stelle il progetto riuscendo a farlo vendere così tanto da quadruplicare le vendite del miglior capitolo fino a quel punto. 

ANNO_ShipJourney_10062024_9PMCEST.png

 

Con questa nuova iterazione Pax Romana, Anno si cimenterà per la prima volta in un epoca mai trattata prima dagli sviluppatori, cercando di riprendere anche un po' quanto visto nei vecchissimi giochi targati FX, Imperium, i quali si persero per strada con il passaggio ai giochi soprannominati Civitas. Per il momento non si sa ancora molto, se non che si potrà scegliere la propria area di partenza tra alcune disponibili, nell'impero romano e che il 18 giugno, si terrà una conferenza interamente dedicata a questo gioco.

Prince of Persia, Le Sabbie del Tempo sono ancora lontane

Per i fan di Prince of Persia le informazioni rivelate sul futuro del brand non sono delle migliori, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, lo sviluppo del tanto atteso remake delle Sabbie Del Tempo era stato fatto ripartire da zero, non la migliore delle notizie, che di fatti è stata confermata proprio ieri sera da Ubisoft anche se in maniera in diretta, riuscendo a mostrare solamente una data di lancio ed un teaser, recitante il 2026 come possibile finestra di lancio del gioco.

 

Quanto meno arrivano buone notizie per i fan degli altri giochi di Prince of Persia, la prima notizia è un contenuto gratuito per The Lost Crown che aggiunge una porzione di storia, ma anche sfide, combattimenti e nuovi livelli platform da superare. La seconda notizia è per  The Rogue Prince of Persia, per il quale gli sviluppatori invitano a provare l'early access con nuovi livelli, nemici, armi e contenuti.

View post on X
View post on X

Star Wars Outlaws si mostra nuovamente prima del lancio

Molto dello spazio della conferenza viene destinato a Star Wars Outlaws, prima iterazione dell'ip di George Lucas per la casa francese, che ha voluto prontamente mostrare tanto gameplay, per quello che viene definito come il primo vero Open World del mondo di Star Wars, ricco di attività secondarie e di pianeti vivi e vibranti, che non ci faranno mai sentire soli e dispersi nel mondo durante la guerra dei cloni. 

SWO_UbiFW_Trailblazer_combat_Logo.png

 

Il segmento di gameplay mostrato, vede la protagonista intenta a cercare di riscattare una taglia, inseguendo un ricercato, tra viaggi spaziali ed esplorazione ci è stato mostrato l'immenso mondo di gioco, vero cavallo di battaglia di Ubisoft, il quale avrà come al solito i connotati delle ultime  produzioni a marchio Ubisoft.

Pronti una valanga di aggiornamenti per i propri Live Service

La conferenza alterna quelli che sono gli annunci principali di Ubisoft, con  i contenuti per i propri live service, partendo dalla prima grande stagione di XDefiant, gioco apprezzatissimo al suo lancio dalle community e pronto a fare il primo passo verso l'integrazione dei primi contenuti legati alla prima stagione. 

 

XD_KeyArt1_06102024_130PMPT.jpg

Altro giro, altro live service, pronto il lancio della seconda stagione di Skull and Bones, dopo il terribile la peste, ci si prepara all'arrivo di un nuovo capitano leggendario ed il suo nuovo battlepass, con tantissime nuove attività ed un focus particolare sul lancio di modalità studiate per il PVP e per chi gioca in single player. Viene dedicato molto spazio anche a The Crew Motorfest, il racing game di Ubisoft è pronto a concludere il supporto post lancio del primo anno, con l'arrivo della stagione 4 a Luglio di quest'anno, ma ha voluto anticipare i tempi la casa di sviluppo e mostrare alcuni dei contenuti previsti per il secondo anno di vita del gioco, tra cui una nuovissima isola completamente esplorabile e gratuita, con 100 km quadrati di superficie.

 

View post on X
View post on X

Chiude la listona dei giochi di Ubisoft che si aggiorna, l'unico a non essere un Live Service, ovvero Avatar Frontiers of Pandora, The Sky Breaker è il nome del DLC in arrivo a Luglio di quest'anno e promette di espandere l'esperienza narrativa della storia originale, garantendo nuove aree esplorabili e nemici da affrontare per i giocatori.

View post on X
View post on X

Consigliati