Captain America e Black Panther uniti in Rise of Hydra, un nuovo gioco ispirato al fumetto

Captain America e Black Panther pronti a tornare sul piccolo schermo, prendendo spunto da Flags of Our Fathers, il nuovo gioco sarà ambientato durante la Seconda Guerra mondiale

Quasi 3 anni fa, fu annunciato che Skydance New Media fosse a lavoro sullo sviluppo di un nuovo gioco ispirato all'universo Marvel, anche se in primis si parlava di un progetto relativo ad Ant man o i fantastici 4 oggi scopriamo delle novità davvero interessanti prese a riferimento da uno storico fumetto di 15 anni fa della Marvel comic's.

Captain America e Black panther insieme in un prequel

Secondo quanto riportato da Kurakasis, rinomato leaker, il quale vi abbiamo già citato più volte su questa pagina, in particolare per quanto riguarda i leak su un possibile FIFA 2k25, il prossimo titolo sviluppato da Marvel e Skydance sarà intitolato Marvel 1943: Rise of Hydra. Si tratta di un'avventura che trae ispirazione dalla graphic novel Flags of our Fathers del 2010, la quale si concentra sul primo incontro tra i due eroi durante la Seconda Guerra Mondiale. Le piattaforme di lancio non sono ancora state divulgate, tuttavia è probabile che il gioco sia disponibile su PS5, Xbox Series X/S e PC.
 

Captain America Black Panther: Flags of Our Fathers è una miniserie a fumetti pubblicata dalla Marvel Comics nel 2010, scritta da Reginald Hudlin e disegnata da Denys Cowan. La serie è stata concepita come un crossover tra due dei più iconici eroi Marvel: Captain America e Black Panther.
 

La trama della serie si svolge durante la Seconda Guerra Mondiale e segue le avventure di Captain America (Steve Rogers) e Black Panther (T'Challa) mentre lavorano insieme per affrontare minacce comuni. Il titolo Flags of Our Fathers richiama l'idea di eroismo e patriottismo, evidenziando il ruolo dei due eroi nella lotta contro il male durante il conflitto bellico.
 

La miniserie esplora anche tematiche più profonde come il razzismo e l'importanza della diversità, evidenziando il ruolo significativo che entrambi i personaggi hanno nel contesto storico e sociale dell'epoca. Captain America/Black Panther: Flags of Our Fathers è stata ben accolta dalla critica e dai fan per la sua narrazione avvincente, i personaggi ben sviluppati e l'azione avvincente. La serie ha anche offerto un'interessante prospettiva sulla collaborazione tra due eroi di background e culture diverse.
 

L'annuncio ufficiale di Marvel 1943: Rise of Hydra è atteso a breve, potenzialmente entro la fine del mese in corso, ma è improbabile che arrivi sul mercato prima del 2025. Amy Hennig, ex creativa di Naughty Dog nota per il suo lavoro su Jak 3, Legacy of Kain e Uncharted, è la direttrice del progetto e promette un'esperienza fortemente cinematografica. Durante il gioco, i giocatori avranno la possibilità di assumere il controllo di personaggi iconici come Captain America e Re T'Chanda (il nonno di T'Challa e Black Panther di quel periodo), oltre ad altri due personaggi privi di superpoteri. Tuttavia, è importante notare che Marvel 1943: Rise of Hydra non includerà una modalità multiplayer.

Consigliati