S.T.A.L.K.E.R. 2 è vittima dell'ennesimo rinvio

S.T.A.L.K.E.R. 2 è vittima dell'ennesimo rinvio, stavolta fino all'inizio di settembre

Sembra che per S.T.A.L.K.E.R. 2 l'attesa sia ancora molto lunga, infatti il nuovo capitolo della serie targata GSC games ha subito un altro rinvio, questa volta fino al 5 settembre. Inizialmente l'uscita era prevista nel primo trimestre dell'anno nuovo, ma questa notizia è stata una vera e propria doccia gelata per i fan della serie. Sono stati riaperti anche i preordini, che furono chiusi a seguito dello scoppio della guerra tra Russia ed Ucraina, dove gli sviluppatori avevano la propria sede.

S.T.A.L.K.E.R. un gdr amato e dimenticato

Il primo episodio della serie S.T.A.L.K.E.R uscì nel 2007 e fin da subito riscosse un successo incredibile; un gioco di ruolo ambientato in uno scenario post apocalittico in cui non si è super uomini nella classica situazione trita e ritrita, no qui si tocca un'ambientazione quasi sacra, Cernobyl, un monumento all'errare umano ed un monito per tutte le generazioni future.
 

A causa delle anomale alterazioni dei livelli di radioattività, e la presenza di fenomeni fisicamente inspiegabili, sono in molti che hanno deciso di fuggire dai contesti bellici in cui vivevano per cercare rifugio all'interno dell'area della zona di alienazione. Quest'area rappresenta il perimetro stabilito in seguito all'incidente di Cernobyl che costeggia l'area della centrale nucleare per 30 km.
 

All'interno di questo perimetro si sono andati a stanziare gli S.T.A.L.K.E.R., acronimo di "sciacalli trasgressori avventurieri solitari assassini esploratori rapinatori", i quali formano piccoli gruppi comunitari che funzioni ben specifiche. Il mondo di gioco presenta una sensazione soffocante di un silenzio assordante che riempie le nostre orecchie con la polvere radioattiva.

Cos'è cambiato dal Gamescom ad oggi

La decisione presa dal team GSC game, è una decisione sicuramente importante, non solo per ragioni economiche, che possono gravare sulla casa di sviluppo in seguito all'ulteriore rinvio, ma anche per tutta una questione di sviluppo del gioco, notevolmente rallentato a causa di un conflitto tra Russia ed Ucraina che non accenna a fermarsi.

 

La stessa casa di sviluppo ha affermato quanto segue:

Abbiamo deciso di essere chiari riguardo alle nostre ragioni per posticipare il gioco, durante la Gamescom 2023, GSC Game World ha deciso di mostrare una piccola parte di S.T.A.L.K.E.R. 2 al pubblico per la prima volta. Questa iniziativa unica si è poi trasformata in un viaggio da un evento all'altro in Polonia, Francia, Brasile, Singapore e altri paesi. Migliaia di giocatori hanno avuto la possibilità di giocare al gioco e fornire feedback diretti.

Una presa di coscienza importante da parte degli  sviluppatori, che si sono resi conto di aver centrato il proprio obbiettivo con il gameplay che trasporta i giocatori all'interno delle atmosfere canoniche della saga, ma che purtroppo peccava troppo sotto l'aspetto tecnico. Lasciava infatti l'amaro in bocca a molti videogiocatori, sia  per la pulizia che per la stabilità del codice, il quale sembrava molto incline a bug e problemi di sorta.
 

Per quanto riguarda la storia di S.T.A.L.K.E.R. 2, speriamo di trovarci di fronte alla reale data di uscita, 5 settembre 2024, e di non dover più assistere a rinvii vari e problematiche per l'azienda. L'uscita sarà accompagnata dalla sua presenza sugli store digitali per PC e su Xbox X ed S, con la possibilità di potervici giocare fin dal day one su Xbox Game Pass.

Consigliati