Nerd Weekend: Humankind rivale di Civilization

Questa settimana Nerd Weekend vi porta in un territorio diverso dal solito, Humankind è un'alternativa al solito Civilization e a noi ha convinto di più

Nerd Weekend è la rubrica dei gamer per i gamer. Ogni settimana prenderemo in esame un videogioco, uscito da poco o anche 10 anni fa, ma ancora reperibile, e vi narreremo come mai dovreste spendere il vostro tempo libero a giocarci. 

Humankind erede o rivale

 Humankind è un videogioco di strategia 4X sviluppato da Amplitude Studios e pubblicato da Sega. Il gioco è stato rilasciato il 17 agosto 2021 per Microsoft Windows, macOS e Linux. Humankind offre ai giocatori l'opportunità di guidare una civiltà umana attraverso le epoche, iniziando nell'antichità e progredendo fino alla modernità. Una caratteristica distintiva del gioco è la possibilità di combinare differenti culture e civiltà per creare una nuova civiltà unica nel corso della partita, offrendo una vasta gamma di scelte strategiche e di gameplay.
 

Il gioco segue i principi tipici del genere 4X, che include esplorazione, espansione, sfruttamento e estinzione. I giocatori devono prendere decisioni strategiche riguardo la gestione delle risorse, la diplomazia, la ricerca scientifica, e la condotta delle guerre. La componente visuale e artistica del gioco è stata elogiata per la sua bellezza e varietà, con ambientazioni che cambiano durante il progredire delle epoche. Inoltre, la colonna sonora è stata apprezzata per contribuire all'atmosfera generale del gioco.

 

Un gioco che riesce a stupire sia per il suo gameplay, altamente dinamico, sia per le sue ambientazioni e per il modo in cui riesce a scandire il passare del tempo permettendoci di non avere la sensazione che spesso capita su titoli simili che non stia cambiando nulla e che il tempo sia banalmente un elenco di second'ordine, la nostra civiltà sarà dimentica oppure verrà ricordata anche dopo migliaia d'anni questo è l'effetto che traspare da Humankind

Narrativa dinamica e non solo

Humankind è un gioco che sa offre molte sfide strategiche e una narrativa dinamica. Partiamo dall'espansione e Territorio: come in molti giochi 4X, l'espansione del territorio è fondamentale per il successo. Devi bilanciare la creazione di nuove città con la gestione delle risorse, cercando di massimizzare il territorio sotto il tuo controllo. Non vorrai ritrovarti con città troppo estese e poche risorse a disposizione.
 

Un altro aspetto incredibilmente importante è la cultura e la civiltà, la caratteristica più distintiva di Humankind è il sistema di affinità culturale. Puoi cambiare la tua civiltà nel corso della partita, combinando diversi elementi culturali dalle civiltà che incontri. Ciò offre una grande varietà di approcci strategici e possibilità di personalizzazione. Rendendo pressochè unica ogni partita riuscendo a creare nuove civiltà ogni volta, ma soprattutto ci spingerà a superare la curiosità del e se questo popolo e quest'altro si fossero conosciuti prima come sarebbe stata influenzata la loro cultura.

 

Non possono mancare poi la ricerca e la tecnologia,  il progresso tecnologico è cruciale per il successo a lungo termine. Attraverso la ricerca scientifica, puoi sbloccare nuove tecnologie che migliorano la tua civiltà in vari modi, dalla produzione di risorse all'avanzamento militare. La miglior difesa è spesso l'attacco, ma anche in ambito culturale sarà importante far qualcosa meglio non ritrovarsi troppo indietro sull'avanzamento delle tecnologie.
 

Parlando di difesa e attacco non si può non citare la diplomazia e la guerra, la possibilità di  gestire le relazioni con altre civiltà attraverso trattati, alleanze e conflitti è importantissima. La diplomazia è una componente strategica importante, ma a volte i conflitti armati sono inevitabili. La tattica di combattimento è basata su un sistema di griglia e può coinvolgere truppe terrestri e navali.
 

Non mancheranno gli eventi storici e le relative decisioni  durante il gioco, saremo messi a confrontato con eventi storici e decisioni che possono influenzare lo sviluppo della nostra civiltà. Questi eventi possono portare a risultati positivi o negativi, aggiungendo un elemento di imprevedibilità e narrativa al gioco, aumentando significativamente le possibilità per le nostre campagne.

 

 La presentazione visiva di Humankind è stata molto apprezzata per la sua bellezza e varietà, mentre la colonna sonora contribuisce a creare un'atmosfera coinvolgente. Ricorda che le dinamiche di gioco possono variare a seconda delle scelte fatte durante la partita e delle diverse combinazioni culturali adottate. Se ti piacciono i giochi strategici che offrono molte opzioni e una narrativa dinamica, potresti trovare Humankind un'esperienza appagante.

 

Le diffirenze tra Humankind e Civilization

"Humankind" e "Civilization" sono entrambi giochi di strategia a turni del genere 4X (esplorazione, espansione, sfruttamento, estinzione), ma ci sono alcune differenze chiave tra i due che possono influenzare l'esperienza di gioco:

  • Sistema di Affinità Culturale in Humankind: la caratteristica più distintiva di Humankind è il sistema di affinità culturale. Puoi cambiare la tua civiltà durante la partita, combinando elementi da diverse civiltà e creando una civiltà unica. Questo offre una maggiore flessibilità e varietà strategica rispetto a Civilization, dove la civiltà scelta all'inizio è solitamente permanente.
  • Conquista Territoriale in Civilization: in Civilization, la conquista territoriale spesso coinvolge la costruzione di città e la gestione delle risorse in ogni singola zona. In Humankind, la gestione del territorio è leggermente diversa, con la possibilità di fondere città per creare città più grandi e gestire il territorio in modo più flessibile.
  • Diplomazia e Relazioni in Humankind  ha un sistema di diplomazia più avanzato rispetto a Civilization, con una serie di opzioni e trattative più dettagliate. La diplomazia in Humankind può essere influenzata dalle azioni passate, e le relazioni con le altre civiltà sono più dinamiche.
  • Eventi Storici e Decisioni in Humankind:  introduce una serie di eventi storici e decisioni che influenzano la tua civiltà nel corso del gioco. Questi eventi aggiungono un elemento narrativo e imprevedibile rispetto al modello più lineare di Civilization.
  • Grafica e Presentazione: Humankind ha un'attenzione particolare alla grafica e alla presentazione, con ambientazioni che cambiano durante il progresso attraverso le epoche. La presentazione visiva è stata elogiata per la sua bellezza e varietà.
  • Sviluppo delle Città in Civilization: La gestione delle città in Civilization spesso coinvolge la costruzione di distretti e l'assegnazione di lavoratori. Humankind semplifica questo aspetto attraverso il sistema di fusione delle città, permettendo una gestione del territorio più dinamica.

Entrambi i giochi offrono esperienze di gioco profonde e coinvolgenti, ma le differenze sopra menzionate possono influenzare la preferenza di un giocatore per uno dei due titoli. Chi ama una maggiore flessibilità culturale e una gestione del territorio più dinamica potrebbe trovare Humankind più adatto, mentre chi apprezza la stabilità di una civiltà continua potrebbe preferire Civilization.

Consigliati