L'italiano Talpinator è il campione del mondo di Legends of Runeterra, ecco i suoi mazzi

Ancora una volta l'Italia si dimostra una delle nazioni più forti in assoluto ai giochi di carte collezionabili, con la vittoria di Talpinator ai mondiali di Legends of Runeterra contro il coreano Chenya.

17/12/2023

Nella giornata di ieri il giocatore italiano di Legends of Runeterra Talpinator ha conquistato a sorpresa la vittoria finale, dopo essere stato mandato in loser's bracket da Jerzyno all'inizio del torneo, l'italiano ha saputo resistere e ha manadato a casa alcuni dei giocatori più forti al mondo come l'americano Seku, per poi trionfare in finale contro Chenia.

I mazzi portati al mondiale da Talpinator

Il giocatore italiano ha fatto una selezione abbastanza curiosa riguardo il trio di mazzi che ha portato al mondiale, in un meta dominato principalmente da mazzi tempo basati sul Drago Maggiore e mazzi control ostici come Karma-Sett-Seraphine.

 

Talpinator ha scelto di portare Janna-Nilah, un mazzo aggressivo che può facilmente battere i mazzi control, un mazzo con Drago Maggiore e Norra e per finire una particolarissima lista combo con il nuovo campione Morgana e Riven, che collaborano per mettere pressione all'avversario tramite l'abilità speciale di Riven di raddopiare i potenziamenti.

Janna-Nilah, il re del vecchio meta

Janna-Nilah era considerato il mazzo più forte in assoluto durante il meta dell'espansione Fate's Voyage, ma con l'arrivo del nuovo set di Legends of Runeterra e dei suoi mezzi anti-aggro, molte persone hanno iniziato a perdere fiducia in questo mazzo, ma non Talpinator, che lo ha saputo pilotare con maestria nella finale contro Chenia, dove ha usato il vantaggio carte generato da Nilah e le unità elusive per battere il mazzo Re dei Poro del giocatore coreano.

 

Ecco il codice per giocare il mazzo: CICACAQGBEAQCBBUAMEAMCAXDECQQBABAIEBEFACAEDQIBICBACAKEYEAEDAIFABAQCAWAIHAQEQCCAGB4

Norra - Drago Maggiore, il mazzo più popolare

Questo è il mazzo che ha veramente dominato tutto l'evento, l'idea di base è sfruttare al massimo una delle carte più potenti della nuova espansione, il Drago Maggiore, che potenzia tutti i seguaci di costo 6 o più che giocheremo, Norra aiuta il mazzo a creare presenza durante l'inizio della partita tramite i suoi portali per poi arrivare nelle fasi avanzate della partita quando potremo giocare le nostre carte costose e utilizzarle per vincere la partita.

 

Codice: CUDACBYKBEAQMAYYAEBQMEIBAECAMAQGBIHRCAQFBIUDCBIBAYFCOAIHBIHQCBICA4AQEBQ4AICQVRQB2UAQGAIIBQHACBYKCIBAQCQGCQ

Riven - Morgana, la combo sorprendente

Per finire un mazzo che solamente 2 persone hanno portato al mondiale del gioco di carte di Riot, ma che Talpinator ha saputo utilizzare meglio di chiunque altro, utilizzandolo per battere Jerzyno nella top 4 e spaventando sia Seku che Chenia, che hanno deciso di bandire questo potentissimo mazzo combo/aggro.

 

Il mazzo si basa principalmente sull'utilizzare la meccanica Riforgiare per potenziare Riven, un campione capace di infliggere tantissimi danni in un solo turno, una volta colpito l'avversario una volta con la campionessa di Noxus, ci sono molte opzioni per chiudere la partita, come lo Sputafuoco Furioso.

 

Si può anche passare a un piano più di control utilizzando Morgana, che sale di livello molto velocemente in questo mazzo e permette di rallentare la partita finchè non troveremo i pezzi giusti per infliggere abbastanza danni.

 

Questo è mazzo è specializzato nello sconfiggere i mazzi come Norra - Drago Maggiore, che non hanno moltissimi modi di fermare Riven, però questo mazzo deve utilizzare al massimo le proprie risorse e anche un piccolo errore può condannare alla sconfitta, quindi lo consigliamo solo a giocatori esperti di Legends of Runeterra.

 

Codice: CMDACBQDEQAQGCJDAEAQGEYCAMBQGBYCBABQGEYDBAEQGFYYAQAQMCJLAEBQGAIBBAEQMAIFBEFAEAIIAMGACCAJB4

Consigliati