Nemo: da "Video Games" a "The Code", chi rappresenta la Svizzera agli Eurovision 2024

Nemo, il rapper non binario che rappresenta la Svizzera all'Eurovision 2024 si è rivelato uno dei favoriti di questa edizione. Andiamo a scoprire chi è dal singolo Video Games fino a The Code.

nemo-da-video-games-a-the-code-chi-rappresenta-la-svizzera-agli-eurovision-2024-main
CREDITI: Eurovision Ufficio Stampa

Nemo Mettler, conosciuto come Nemo, è un poliedrico artista svizzero, uno dei favoriti all'Eurovision Song Contest 2024 presentato con il brano "The Code", canzone di riferimento alla sua appartenenza a un genere non binario. Originario di Bienne, Nemo ha conquistato la scena musicale svizzera con il suo talento eclettico e le sue liriche toccanti. Scopriamo di più su questo giovane talento che potrebbe portare la vittoria alla Svizzera.

Chi è Nemo, il cantante dell'Eurovision per la Svizzera?


Nemo Mettler, nato il 3 agosto 1999 a Bienne, è un artista emergente nel panorama musicale svizzero. Cresciuto nel cantone di Berna, Nemo ha coltivato la sua passione per la musica fin da giovane, in particolare per il rap. Polistrumentista versatile, ha iniziato a pubblicare singoli in maniera indipendente nel 2015, attirando l'attenzione con il suo EP di debutto "Clownfisch". Il singolo "Du" lo ha consacrato a livello nazionale, raggiungendo la 4ª posizione nella classifica singoli svizzera.

View post on Instagram
 
View post on Instagram
 


Nel 2018, Nemo ha ottenuto un notevole successo ai Swiss Music Awards, vincendo quattro premi tra cui "Miglior brano svizzero" e "Miglior artista solista maschile". La sua partecipazione a "The Masked Singer Switzerland" nel 2021 ha aumentato ulteriormente la sua visibilità.
 

La notizia della sua selezione interna come rappresentante svizzero all'Eurovision Song Contest 2024 ha confermato il suo status di artista di spicco. Il suo brano eurovisivo, "The Code", è stato presentato con grande entusiasmo, mettendo Nemo sotto i riflettori internazionali.

View post on Instagram
 
View post on Instagram
 

Gli albori e la canzone "Video Games"

Nel 2020, Nemo ha rilasciato la canzone "Video Games", che ha catturato l'attenzione del pubblico per la sua profondità emotiva e la sua capacità di creare immagini vivide, attraverso il suo testo. Utilizzando la metafora dei videogiochi come rifugio, Nemo ha toccato temi di protezione e fuga dalla realtà, offrendo agli ascoltatori una traccia ricca di significato personale e molto attuale. La mancanza di riferimenti specifici ai giochi consente agli ascoltatori di identificarsi liberamente con il brano, rendendolo un successo trasversale. Che si tratti di Fortnite, Minecraft o qualsiasi altro titolo, ogni ascoltatore può ritrovarsi nel suo preferito, all'interno di questa bellissima traccia creata dal favorito dell'Eurovision 2024.

Nemo e l'Eurovision 2024


Nemo è attualmente uno dei favoriti per la vittoria all'Eurovision Song Contest 2024, mentre, per quanto riguarda l'Italia, Angelina Mango perde terreno, ma è ancora tutto da giocare. Il suo brano "The Code" è stato accolto positivamente dalla critica e dai fan, con milioni di visualizzazioni su YouTube. La sua identità non binaria e il suo talento musicale lo rendono un rappresentante eccezionale per la diversità e l'inclusione. Con un alto tasso di probabilità di classificarsi tra i primi posti, Nemo ha generato grande attesa per la sua esibizione dal vivo durante le semifinali e la finale.
 

View post on X
View post on X



Nemo Mettler è destinato a lasciare un'impronta indelebile nella storia dell'Eurovision Song Contest 2024. Con il suo talento, la sua autenticità e il suo brano coinvolgente, Nemo rappresenta non solo la Svizzera, ma anche una nuova generazione di artisti pronti a conquistare il mondo della musica internazionale. Non ci resta che attendere con trepidazione la sua performance e vedere se porterà a casa il trofeo tanto ambito.

Consigliati