Ubisoft: pronti i festeggiamenti per i 20 anni di Far Cry

Quando si parla di Ubisoft si pensa subito ad Assasin's Creed e a Far Cry il quale compie 20 anni dal lancio del suo primo capitolo in collaborazione con i ragazzi di Crytek

Ubisoft casa produttrice di alcuni dei giochi più iconici degli ultimi decenni, ha sicuramente sfornato alcune serie emblematiche, che resteranno per sempre nel cuore di chi ama i videogiochi, ma una in particolare insieme ad Assasin's Creed ha fatto la differenza per  Ubisoft, stiamo parlando di Far Cry, una serie giunta al suo ventesimo anno d'età e con sullo sfondo un nuovo capitolo.

La serie Far Cry dagli inizi con Crytek fino al successo del 3 e del 5

Far Cry è una serie di videogiochi sviluppata da Ubisoft, con il primo titolo che è stato rilasciato nel 2004. Il gioco è noto per il suo gameplay open-world, che consente ai giocatori di esplorare vasti ambienti e affrontare missioni in modi non lineari. Il primo Far Cry è stato sviluppato da Crytek, uno studio tedesco, e si concentra su un ex-soldato di nome Jack Carver che si trova intrappolato su un'isola tropicale piena di mercenari e creature mutate. Il gioco è stato acclamato per i suoi impressionanti grafici e la sua libertà di esplorazione.

 

Far Cry 2, pubblicato nel 2008, è stato sviluppato da Ubisoft Montreal e si svolge in un'ambientazione africana immersiva, con un'atmosfera più realistica e un gameplay che punta sulla sopravvivenza e sulla gestione delle risorse.
 

Far Cry 3, rilasciato nel 2012, ha segnato un punto di svolta per la serie. Ambientato su un'isola tropicale controllata da un pericoloso signore della guerra, il gioco ha introdotto un nuovo protagonista, Jason Brody, e ha ricevuto elogi per la sua narrazione avvincente, i personaggi memorabili e il gameplay migliorato.
 

Far Cry 4 è stato rilasciato nel 2014, ambientato nella fittizia regione himalayana di Kyrat, governata da un despota autoproclamato. Il gioco ha ampliato il concetto di esplorazione e ha introdotto nuove meccaniche di gioco, come l'utilizzo di animali selvatici come alleati. 
 

Far Cry 5, uscito nel 2018, ha portato i giocatori in una versione immaginaria del Montana, negli Stati Uniti, dove devono affrontare una setta religiosa violenta. Il gioco è stato elogiato per il suo mondo aperto dettagliato e la sua trama avvincente.
 

Far Cry 6 è stato rilasciato nel 2021, ambientato sull'isola di Yara, una nazione ispirata a Cuba e guidata da un dittatore oppressivo. Il gioco introduce il personaggio di Dani Rojas, un combattente della resistenza, e ha ricevuto elogi per la sua ambientazione coinvolgente e la sua trama politicamente rilevante.

Evoluzione della serie

La serie Far Cry ha continuato a evolversi nel corso degli anni, offrendo ai giocatori esperienze di gioco sempre più ricche e immersive, e rimane ancora oggi una delle serie più popolari nel panorama dei videogiochi d'azione in stile open-world ed in generale di quelle prodotte da Ubisoft. Dopo i 30 milioni di giocatori attirati dopo il lancio di Far Cry 5 la serie è pronta a tornare l'anno prossimo con un nuovo capitolo e con un nuovo super cattivo.

 

View post on Twitter
View post on Twitter

 

Consigliati