Relic Entertainment si divide da SEGA e divenda uno studio Indipendente

Lo studio di videogame, Relic Entertainment, casa di videogiochi amati come la serie di Warhammer 40K e Company of Heroes, si stacca da Sega e torna ad essere indipendente

Relic Entertainment annuncia la sua separazione da SEGA, tornando a essere uno studio indipendente. Celebre per titoli come la serie Company of Heroes, i primi due Homeworld e Warhammer 40,000: Dawn of War, l'azienda ha comunicato questa decisione tramite un annuncio su X.

Relic dice addio a Sega

View post on Twitter
View post on Twitter

 

Nel comunicato, si sottolinea che grazie a un investitore esterno, Relic sarà ora in grado di operare come studio indipendente. Tuttavia, l'obiettivo principale rimane invariato: continuare a sviluppare esperienze straordinarie per i giocatori.

 

L'azienda ha voluto rassicurare i suoi fan riguardo al supporto per i titoli già esistenti, specialmente per l'attesissimo Company of Heroes 3, per il quale è previsto un aggiornamento ricco di novità nel prossimo aprile.

 

Nel messaggio, viene espressa gratitudine nei confronti di SEGA per il sostegno fornito nel corso degli anni e per la guida durante questo periodo di transizione. Sebbene si separino come aziende, rimangono comunque amiche e collaboratrici. L'annuncio si conclude con un tono di entusiasmo per il nuovo capitolo che si sta per aprire.

Chi era Relic Entertainment?

Relic Entertainment è uno studio di sviluppo di videogiochi con sede a Vancouver, Canada. Fondata nel 1997 da alcuni ex-dipendenti di Electronic Arts, l'azienda è diventata famosa per la sua capacità di creare giochi di strategia in tempo reale (RTS) di alta qualità.


Uno dei primi successi di Relic è stato il gioco "Homeworld" del 1999, un innovativo RTS ambientato nello spazio che ha ricevuto ampi elogi per la sua grafica, la sua storia e la sua atmosfera. Questo titolo ha messo in evidenza la capacità dello studio di portare innovazione nel genere RTS.


Successivamente, Relic ha continuato a consolidare la sua reputazione con la serie "Warhammer 40,000: Dawn of War", basata sull'universo di Warhammer 40,000 di Games Workshop. Questi giochi hanno guadagnato un seguito devoto grazie alla loro combinazione di strategia, azione e profondità narrativa.


Un altro franchise di grande successo per Relic è "Company of Heroes", un RTS ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. Il gioco ha ricevuto elogi universali per la sua meccanica di gioco innovativa, la sua grafica impressionante e la sua fedeltà storica.


Nel corso degli anni, Relic è stata acquisita da diverse società. Nel 2004 è stata acquistata da THQ, ma dopo la bancarotta di quest'ultima nel 2013, Relic è stata venduta a SEGA, dove è diventata una parte importante della divisione SEGA Europe, questo però fino ad oggi, dove Relic torna ad essere uno studio indipendente.

Consigliati