LOL: arriva la nuova season con la patch 14.1

Arriva la patch 14.1 con tantissime novità sulla landa degli evocatori. Riot ha deciso di stravolgere e cambiare molte cose rispetto allo scorso anno

Per la prima volta Riot games ha deciso di non anticipare nulla sul server live e di lanciare la nuova season senza la consueta fase di test aperta a tutti nella fase di pre season. Oggi viene lanciata la patch 14.1 che porterà, come di consuetudine, tutti i cambiamenti più importanti che vedremo nel 2024 di League of Legends. Ė una delle patch più grandi in assoluto lanciate da Riot con tantissime novità e molte modifiche, di cui 100 solamente al comparto degli oggetti.

L'inizio delle ranked e le modifiche

Sappiamo che quando si parla di nuova stagione di League of Legends la cosa più importante per molti è l'orario in cui verranno lanciate le ranked. Proprio per questo affrontiamo subito l'argomento spinoso: l'inizio delle ranked è fissato per oggi 10 Gennaio alle 13 ora italiana, che darà il colpo di cannone agli "Hunger Games" per la nuova stagione di competizione tra i player.

Ecco tutte le modifiche che sono state rivelate, apportate al sistema di ranking attraverso la patch 14.1.

 

Restringimento del livello Smeraldo: il nuovo livello Smeraldo è riuscito ad armonizzare la classifica come speravamo, ma al momento le differenze interne d'abilità sono troppo ampie, quindi abbiamo deciso di restringerlo. Questa modifica, affiancata alle altre, aiuterà inoltre a correggere i casi in cui i giocatori di livello Smeraldo e superiori ricevevano più PL per le sconfitte che per le vittorie

 

Questo è ciò che ha affermato Riot nel suo comunicato. Adesso avremo bisogno dei dati delle prime settimane di gioco per riuscire a comprendere a pieno se la modifica abbia centrato l'obbiettivo o se, invece, sarà necessario rivedere ancora una volta il sistema di attribuzione dei punti. Per chiunque avesse raggiunto il livello necessario nel corso del 2023, la skin Tryndamere  vittorioso verrà rilasciata con la patch 14.4, mentre tutte le altre ricompense della stagione classificata arriveranno con la 14.2.

Le modifiche del void alla giungla 

Come già mostrato da Riot stessa, il 2024 sarebbe stato l'anno in cui il void avrebbe condizionato maggiormente la landa, e non a caso la giungla è stata mostrata fin dai primi minuti con un nuovo mostro neutrale che spawnerà al 5° minuto andando a sostituire il primo messaggero della landa. Riot ha pensato di cambiare questa dinamica di League of Legends per rendere l'obbiettivo più interessante ed appetibile anche per i top laner.

 

L'introduzione delle larve del vuoto porta con sé un nuovo buff per la squadra, che si accumulerà ottenendo attacchi senza attivazione, che infliggeranno danni puri alle strutture nell'arco di 4 secondi. Questi danni cresceranno in base al numero di larve del vuoto eliminate, inoltre quando la squadra accumulerà 5 cariche del buff, sarà generato 1 insetto del vuoto che aiuterà ad attaccare le torri. Raggiunte le 6 cariche, la quantità di insetti del Vuoto aumenterà a 2. Le larve del vuoto resteranno sulla landa fino al minuto 13:45 o 13:55, se in combattimento, per generare il nuovo messaggero della landa.

 

Il nuovo ed unico messaggero della landa di questa 14.1, è una versione potenziata che permetterà ai giocatori di salirci in groppa e pilotarlo (come accade per la suprema di Sion) per caricare le torri o i giocatori, infliggendo ad esso una porzione di danni puri. Inoltre, ora il messaggero della landa sarà più "noob friendly" ed una volta conquistato, se lasciato scadere l'occhio del messaggero, spawnerà automaticamente; tuttavia se il nostro campione sarà morto in quel momento l'occhio si spezzerà nella fontana. 

 

Una delle modifiche più importanti arriva con lo spawn del barone Nashor, dove dal minuto 20, i buff della giungla diventeranno globali per tutto il team ( rovobestia e guardiano o rosso e blu). Questo cambiamento però introduce un'altra novità per impedire che i buff si continuino a scambiare tra i player; infatti all'evoluzione dei mostri della giungla non vi sarà più la possibilità di conquistare il buff avversario in seguito alla sua uccisione. Anche il piccolo argogranchio avrà una modifica, generando l'effetto di un germoglio di divinazione attorno a sé.

Tre nuovi baron e modifiche alla landa

Con l'arrivo della patch 14.1, Riot ha deciso di apportare una modifica anche al vecchio barone Nashor, creandone 3 varianti ben distinte, che come per i draghi porteranno delle modifiche uniche alla landa. I 3 nuovi baroni sono: territoriale, cacciatore e onniveggente. In ogni partita potrà spawnare un solo tipo di barone in maniera casuale, con il suo pattern di attacco specifico e ciò modificherà la sua tana in maniera irreversibile. 

 

Le modifiche alla landa non finiscono qui; tutte e tre le corsie ora vengono modificate per cercare di eliminare la differenza tra lato rosso e blu, partendo dalla linea top: ora entrambi i lati della mappa presenteranno l'accesso diretto alla linea solo da dietro alla torre e dal fiume sul quale viene spostato anche il vecchio cespuglio. La linea mid invece vede riposizionato l'accesso laterale alla lane dal lato del guardiano del blu buff in modo da favorire il gank solo dal lato del buff rosso. La linea bot invece accumuna per entrambi i lati lo stesso pattern di gank con entrambe le trifronde che danno accesso alla linea.

 

Arriva anche un'altra modifica neutrale, in questo caso dal lato della giungla nel red viene spostato l'accesso al fiume dal blu buff per permettere di non avere vantaggi di sorta al lato rosso per la conquista dei draghi. Le lande dei relativi draghi hanno visto una completa rivisitazione di quella infernale, per permettere ai novizi di familiarizzare di più con le nuove conformazioni ed evitare la distruzione di muri e cespugli utili per molti giocatori. 

Le Braci infernali si generano in modo casuale sulla mappa in piccoli gruppi, con una probabilità maggiore di comparsa verso la squadra in svantaggio. Raccogliere una Brace infernale generata naturalmente conferisce una lieve raffica di velocità di movimento e una carica di Brace infernale
 

Questo è il nuovo effetto della landa infernale, il quale non sembra all'altezza del precedente e che probabilmente richiederà un maggior approfondimento da parte di Riot nelle prossime patch di League of Legends.

Consigliati