GameSquare trova l'accordo con Faze Clan.

Sarà la rinascita del noto brand americano?

25/10/2023

Faze Clan è da moltissimi anni un noto brand e team Esport, i primi loro video su YouTube credo li abbiano portati ad essere i pionieri del contenuto gaming sulla piattaforma.
Ricordo ancora i loro record mondiali su CoD o i trickshot senza senso realizzati apposta come “tutorial” per i nuovi gamers.
Durante il loro percorso hanno cresciuto ed accompagnato moltissimi pro player e content creator provenienti da diversi titoli di gioco, ad esempio Turner "Tfue" Tenney famosissimo pro player e content creator americano.

Sarà la rinascita del noto brand americano?

Non hanno ottenuto questa fama solo grazie ad ottimi risultati competitivi e delle piattaforme social, ma anche in merito alle collaborazioni con alcuni dei più famosi brand in circolazione nel mondo, come: Champion, Nike, New Era, Nissan e addirittura DC Comics per la realizzazione di un fumetto edizione limitata.

Parlando di cifre, questo è quello che sappiamo al momento

Negli ultimi anni la società non ha riscontrato lo stesso successo ottenuto nei periodi sopra raccontati, raggiungendo una fase di tracollo verso il fallimento. A metà ottobre 2023 però la società GameSquare ha annunciato di aver trovato il giusto accordo per l’acquisto del organizzazione esport Faze Clan per una cifra che si aggira intorno ai 20mln di dollari, così da valorizzare ed ingrandire nuovamente Faze Clan.

 

Considerando il numero di azioni di Faze Clan, le azioni potenziali dalle stock option e il prezzo di chiusura delle azioni di GameSquare, l'ammontare complessivo dell'affare non sarà superiore a 18,5 milioni di dollari. Se teniamo in considerazione che poco meno di un anno fa Faze Clan era stata valutata attorno ai 730mln, GameSquare ha fatto una scelta davvero vantaggiosa.

Le premesse di GameSquare

Al momento secondo le parole di Justin Kenna, il CEO di GameSquare, la compagnia sembra essere interessata più al brand creato che alle attività gaming-esport di Faze Clan: 

"L'acquisizione di uno dei nomi più importanti nel mondo dei videogiochi rappresenta perfettamente come abbiamo costruito un'infrastruttura potente con una scala estesa che possiamo utilizzare per sfruttare l'intero spettro di risorse all'interno dell'ecosistema di GameSquare. Siamo inoltre entusiasti di dare il benvenuto ai fondatori di Faze Clan e ai loro fan, una delle comunità più attive nate su Internet."

Questa sicuramente è solo la prima impressione del CEO di GameSquare, lascia già immaginare però quanta strada vogliano fare per portare ad un livello superiore, anche rispetto a quanto fatto finora, i Faze Clan.

Il direttivo della società e le aspettative

A seguito di questa trattativa Faze Clan opererà come sussidiaria di GameSquare, mantenendo lo stesso direttivo che finora ha portato in alto nelle classifiche e in giro per il mondo il brand americano, di seguito alcuni nomi già molto conosciuti nelle community: Richard "Faze Banks" Bengtson sarà il CEO, Thomas "Faze Temperrr" Oliveira il presidente e Yousef "Faze Apex" Abdelfattah il COO. 

Richard Bengtson “Faze Banks” è sicuro e conferma, come dichiarato anche da Justin Kenna, che ora Faze Clan possa tornare in forma come un tempo grazie a questa collaborazione.

Consigliati