Ecco la demo gratuita di Tekken 8

Il nuovo capitolo dell'eterno rivale di Street Fighter arriverà il 26 gennaio sulle console di nuova generazione e PC, ma nel mentre Bandai Namco ha deciso di lasciarci avere un assaggio di Tekken 8 in tempo per le feste.

20/12/2023

Manca oramai poco più di un mese all'uscita di Tekken 8 sulle piattaforme di nuova generazione e su PC, ma per addolcire l'attesa Bandai Namco permetterà a tutti gli utenti di Xbox e Steam di avere un assaggio del nuovo gioco tramite una demo gratuita.

I contenuti della demo

La demo di Tekken 8 conterrà le seguenti modalità:

  • Il capitolo uno della modalità storia "The Dark Awakens"
  • Il capitolo uno della modalità Arcade Quest
  • La modalità multiplayer locale con quattro personaggi giocabili (Jin, Nina, Paul e Kazuya) e tre stage (Urban Square, Sanctum, Yakushima)
  • Una galleria con cutscene importanti da tutti i giochi Tekken per aiutare i giocatori a capire la trama

The Dark Awakens, un mondo senza Heihachi

La storia di Tekken 8 inizia subito dopo l'atto di chiusura di Tekken 7, con la vittoria assoluta del malvagio Kazuya che finalmente riesce a vendicarsi del padre Heihachi e prende controllo della G Corporation. L'unica speranza per porre fine ai piani di Kazuya è suo figlio Jin Kazama, unico detentore del Devil Gene abbastanza potente da sconfiggere il nuovo presidente della G Corporation.

 

La nuova storia seguirà quindi il gruppo variegato di personaggi che già nel 7 avevano deciso di affrontare lo strapotere dei Mishima, in uno scontro epico che sembra essere il climax di quasi 30 anni di Tekken.

La nuova modalità Arcade Quest

Una delle grandi novità di questo Tekken è l'Arcade Quest, una vera e propria campagna parallela alla modalità storia, dove creeremo un nostro avatar per affrontare numerose sfide in vari arcade fino a diventare i più forti al mondo.

 

Il game director Kohei Ikeda ha detto che questa modalità era molto importante per il team, in quanto simula l'esperienza dell'arcade e delle comunità di appassionati di picchiaduro che hanno aiutato il genere a crescere durante i primi anni. Con la scomparsa degli arcade e la diffusione del gioco da casa, il team di Tekken si è sentito in dovere di aiutare la nuova generazione di giocatori a capire questo tipo di esperienza.

 

Ed è proprio ai nuovi giocatori che è rivolta questa esperienza, con la possibilità di affrontare delle CPU create ad hoc per insegnare ai giocatori alcune meccaniche di gioco ed interazioni che possono essere difficili da spiegare in un tutorial, oltre a dare consigli generali su come migliorare.

Il multiplayer in locale, con 4 volti conosciuti

Ciliegina sulla torta di questa demo è il multiplayer locale, la feature più importante in assoluto per un picchiaduro, purtroppo nella demo avremmo a disposizione solo 4 personaggi, ma ciò non vuol dire che mancherà la varietà nei nostri scontri con gli amici.

 

Uno dei personaggi disponibili nella demo è Jin Kazama, protagonista della serie e indicato per i nuovi giocatori, con un playstyle immediato e senza troppi fronzoli che aiuta a capire le meccaniche del gioco.

 

Ci saranno poi Paul, personaggio amatissimo per le sue combo devastanti che utilizzano il leggenndario Death Punch, l'assassina Nina, che interpeta il ruolo di personaggio glass cannon e Kazuya, che premia i giocatori capaci di utilizzare le Electric, mosse speciali che richiedono input simili a quelli di Street Fighter.

 

Un peccato non poter provare nella demo personaggi nuovi come Azucena o Reina, ma essendo una prova gratuita, siamo comunque felici della generosità di Bandai Namco nel darci così tanti contenuti da provare prima dell'uscita del gioco.

 

Consigliati