eSerie A: chiuso il girone A ora testa ai playoffs

eSerie A si chiude il gruppo A con in testa Monza e Torino, molto male Empoli e Bologna ora testa ai playoffs e final eight

eSerie A si è chiuso nella serata di ieri il gruppo A, con tantissimi risultati interessanti da vedere in questa due giorni dedicata ad FC 24 e soprattutto a 7 delle 14 squadre impegnate in questo campionato.

Monza straripante, raggiunge la 1° posizione

HHezers è un player che abbiamo imparato  a conoscere nelle ultime stagioni di eSerie A, il suo apporto nel primo scorcio di stagione sembrava raccontarci ancora una volta come l'Ac Monza sarebbe stato tra i protagonisti annunciati del gruppo A e così è stato. La prima settimana infatti aveva visto la formazione brianzola, giocare solo tre partite, anche abbastanza complicate ma ottenendo 2 vittorie su tre.
 

La seconda settimana di competizione per il Monza, inizia con la partita contro la Fiorentina, una partita che si risolve tutta nel primo tempo, al vantaggio di HHezers risponde subito la viola, ma sul finire di tempo il tabellino segnerà 3-1 in favore del club lombardo. Nel secondo tempo spazio ad alcune imprecisioni di HHezers, che sbaglia un calcio di rigore, ma non c'è spazio per altro se non giusto un gol per l'orgoglio viola a 3 minuti dalla fine. 3-2 Monza.

La partita più importante viene giocata contro il Torino Fc, HHezers e Luconegua si scontrano in duello per il vertice infuocato, la partenza avvede ai granata, ma la risposta dei brianzoli è pronta,  la gara si rimette in parità a 30 dalla fine e per i granata non c'è più spazio per pungere, HHezers entra in modalità macchina da guerra e sigla il gol vittoria a 10 dalla fine. 2-1 Monza. L'ultimo game vede impegnato il Monza contro il Frosinone, la gara è subito viva e ad il primo gol del Monza risponde un Frosinone impreciso, che grazia in diversi occasioni la retroguardia avversaria, lasciando spazio addirittura per il contropiede avversario che porta il 2-0 Monza. Prima del fischio di fine prime tempo, HHezers riuscirà a mettere a referto altri 2 gol e a siglarne un terzo ad inizio seconda ripresa. La gara si chiuderà sul 6-3 Monza, con il rammarico di una risposta tardiva da parte dei ciociari.

Torino: la 2° posizione gli sta stretta 

Dopo le prime 3 gare entusiasmanti, i granata sembravano essere in lizza per un posto tra le migliori squadre del campionato eppure qualche imprecisione di troppo in questa seconda settimana di competizione del gruppo A, costa caro ai granata che si ritrovano secondi al termine del gruppo A, con il pensiero ai playoffs da giocare in gara secca.
 

La gara inaugurale della seconda settimana si gioca contro i giallo blu del Frosinone, la squadra di Lucanegua è chiamata a ripetersi dopo quanto visto nella prima settimana. Pronti via il vantaggio è subito granata, nonostante il primo tempo racconti un 2-1 toro, nella ripresa succede di tutto e Lucanegua si ritrova a dover rincorrere fino al 70° minuto di gioco dove riesce a siglare il gol del 4-4 a chiudere così il match.
 

La penultima partita prima di archiviare la pratica group stage la gioca nuovamente Samugamer07, il quale contro l'Empoli sembra voler ripetere la straordinaria performance vista poche settimane fa, i primi 15 minuti sono solo toro 2-0 facile e sulla prima risposta dei toscani, Samugamer07 non si scompone sul palco della eSerie A Tim e mette a referto non uno ma ben 4 gol consecutivi senza lasciare più neanche le briciole all'Empoli. 6-1 Torino.

Frosinone 3°, davvero ambizioso

Fabiorabi01, ex pro player della Sampdoria arriva a questa seconda settimana di gioco carichissimo, per lui l'onore di rappresentare il Frosinone, con la voglia di migliorarsi dopo la passata esperienza in eSerie A . Per lui 2 partite giocate e due vittorie nella prima settimana di competizione su questo FC 24.

Il pareggio contro il Torino calza stretto al Frosinone, che nel secondo match di questa giornata cerca di rialzare la testa contro l'Empoli, tocca a Belos-Fazio e vi possiamo garantire che il divertimento è stato assicurato. Contro il Lecce il Frosinone, va subito in vantaggio di 2, ma un paio di errori in fase di costruzione e transizione dei giallo blu permette al Lecce di pareggiare con un 1 2 micidiale. Il primo tempo si chiude sul 4-3 in favore del Frosinone, ma la seconda ripresa non sarà priva di gol, in fatti il match si chiduerà con ben 14 gol segnati di cui 9 da parte di Belos-Fazio per il 9-5 a finale.
 

Vista la grande performance contro il Lecce, Belos-Fazio gioca anche contro il Bologna in una partita molto interessante, nonostante un 1-1 che regge per diverso tempo il Frosinone si impone per 3-2 grazie ad un secondo tempo più cinico sotto porta da parte della squadra giallo blu. 3-2 Frosinone.

Fiorentina 4° bene ma non benissimo

La squadra viola si ritrova sicuramente in una posizione complicata le due sconfitte in scontri diretti pe il vertice della prima settimana sembrano compromettere irrimediabilmente il percorso di Virgil e compagni nella eSerie A 2024, con le ultime due partite da affrontare contro Monza e Lecce.
 

I primi 52 minuti di gioco raccontano che tra Lecce e Fiorentina vi è una differenza abissale, 6 gol a 0 per i viola che non corrono mai neanche un rischio per tutta la durata del primo tempo e che concedono giusto il gol della bandiera ad uno sconsolato Lecce che in due partite subisce 15 gol e ne segna a mala pena 6.

Lecce 5°: troppi errori in difesa

Dopo la straordinaria vittoria della prima settimana contro il Monza, il Lecce sembrava potersi iscrivere tra le migliori squadre di questo gruppo, la realtà però arriva su questa seconda settimana di playday, che mostrano invece ancora delle difficoltà per una squadra in forte crescita.

L'ultima partita prima di fare le valigie per le final eight, si gioca contro l'Empoli, la squadra è ormai virtualmente quinta e si gioca con spensieratezza. La partenza è importante per i salentini che trovano subito il gol del vantaggio. Il 2-1 della fine primo tempo è solo il preludio di ciò che sarebbe successo da lì a poco. Nonostante alcuni tentativi dei toscani, la squadra giallo rossa, chiude il match per 4-1.

Bologna 6° male, Empoli 7° malissimo

Empoli e Bologna chiudono il proprio gruppo nei peggior modi possibili, se per il Bologna la sorpresa sembra essere tanta per l'Empoli la situazione può sicuramente riscontrarsi sull'inesperienza. La posizione finale la si attribuisce esclusivamente attraverso lo scontro diretto su cui il Bologna si impone per 2-1, anche se l'Empoli era passata in vantaggio e aveva tenuto botta fino al finire del primo tempo.

Consigliati