Doom: The Dark Ages è il plausibile terzo gioco della serie e verrà rivelato all'Xbox Games Showcase

Secondo un rapporto ufficioso, tra i tanti annunci attesi durante l'Xbox Games Showcase del 9 giugno dovrebbe esserci anche il terzo gioco della serie di Doom

doom-the-dark-ages-e-il-plausibile-terzo-gioco-della-serie-e-verra-rivelato-all-xbox-games-showcase-main

Secondo un nuovo rapporto, il prossimo gioco di Doom - la serie di videogiochi di genere sparatutto in prima persona sviluppata da id Software - si intitolerà 'Doom: The Dark Ages' e verrà rivelato all'Xbox Games Showcase del 9 giugno. L’indiscrezione, che proviene da Insider Gaming e non è ancora del tutto confermata, afferma che il terzo gioco di Doom è in sviluppo da ben quattro anni e che prenderà piede in “un’ambientazione di ispirazione medievale". Vediamo nel dettaglio il leak (quasi) certo, secondo cui il nuovo gioco della serie sarebbe in arrivo anche su PS5.

I rumors si fanno sempre più credibili: ecco perché

Doom: The Dark Ages, il terzo gioco della serie di Doom di Id Software dopo Doom (2016) e Doom Eternal (2020), dovrebbe venire svelato ufficialmente in occasione dell’Xbox Games Showcase. Le voci sul nuovo gioco della serie reboot di Doom Eternal si rincorrono da tempo. All'inizio di questo mese, per esempio, è emerso infatti che Bethesda avesse registrato un marchio che sembrava suggerire l'imminente uscita di un nuovo capitolo della serie.

 

View post on X
View post on X

 

Id Software avrebbe iniziato ad occuparsi del terzo gioco della serie reboot di Doom nel 2020, secondo quanto emerso da una fuga di notizie su alcuni documenti interni di Microsoft. Secondo l'affidabile Tom Henderson di Insider Gaming, la casa produttrice di videogiochi starebbe infatti lavorando da ben quattro anni al nuovo gioco con ambientazione medievale.

 

View post on X
View post on X

 

Anche se le prove presentate nel rapporto sono vaghe (Henderson dice di aver "sentito parlare dei primi dettagli" di questo nuovo gioco di Doom), l'idea di un seguito a tema medievale ha una certa credibilità. Il direttore creativo di id Software Hugo Martin, in effetti, aveva già parlato in un'ambientazione più medievale. Nello specifico, nel corso di un'intervista rilasciata nel 2021, Martin ha dichiarato: 

 

"Potremmo raccontare una storia su quando [l'Ammazzadraghi] arrivò per la prima volta in quel luogo con le Sentinelle, quasi un'ambientazione più medievale, un'ambientazione fantasy?"

 

Nella stessa intervista, Martin ha anche spiegato che le due espansioni del gioco, The Ancient Gods Parts 1 e 2, avrebbero lasciato intendere la potenziale direzione futura della serie. 

 

"Penso che giocando anche ai contenuti scaricabili, vedrete molti accenni a ciò che potremmo fare in futuro. Forse anche nel futuro. Anche in questo caso, il nostro eroe è in qualche modo senza tempo: letteralmente è immortale, quindi potremmo raccontare ogni tipo di storia"

 

Di certo, Doom Eternal e le sue espansioni avevano già la loro parte di immagini gotiche e medievali, quindi immaginarsi un nuovo gioco che ampli questo stile di ambientazione non è poi così fuori luogo. Inoltre, dato il divario di quattro anni esatti tra Doom e Doom Eternal, la tempistica per l'annuncio di un nuovo gioco da parte di id Software avrebbe ancora più senso. 

Cosa aspettarsi al nuovo evento di Xbox

Stando a quanto rivelato da Nate the Hate, un altro insider (di norma) abbastanza attendibile, Doom: The Dark Ages non sarà un'esclusiva Xbox. Il terzo gioco della serie, al contrario, arriverà anche su PS5. In questo caso, ci troveremmo di fronte ad una decisione abbastanza innovativa da parte di Microsoft. Come sappiamo, infatti, quasi tutti gli altri titoli di Bethesda sono stati pubblicati in esclusiva console Xbox.

 

View post on X
View post on X

 

In ogni caso, per ogni conferma o smentita, non resta che restare sintonizzati, il 9 giugno, con l’Xbox Games Showcase. L’evento ci permetterà di conoscere i nuovi giochi di Xbox Game Studios, gli autori principali e partner di tutto il mondo. Tra anteprime mondiali e giochi molto attesi, si prospettano parecchie novità. 

 

View post on X
View post on X

 

Tra i principali showcase del Summer Game Fest 2024, già programmati con le date e gli orari italiani, troviamo anche Guerrilla Collective, Access-Ability Showcase, Day of the Devs, Devolver Direct, Wholesome Direct, Future Games Showcase, il già citato Xbox Games Showcase ma anche Xbox Direct e PC Gaming Show. Cliccate qui per tutte le informazioni nel dettaglio e restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.

Consigliati