Come cambierà EA FC rispetto a FIFA

La serie sportiva di EA non ha solamente cambiato il nome e il giocatore in copertina, EA FC punta ad essere un esperienza nuova e con un focus su Ultimate Team.

30/9/2023

Questo sarà l'anno dei cambiamenti per EA Sports FC 24, partendo ovviamente dal nome, cambiato per via della fine del contratto fra EA e la federazione calcistica globale, ma non si limiterà a un cambiamento superficiale, FC infatti vuole staccarsi dal predecessore FIFA 23 in molti modi, ecco le differenze più grandi fra i due titoli

Cambia il branding di FC 24

Non solo il titolo, ma è cambiato anche il giocatore di copertina, non più Kylian Mbappè, che per gli ultimi 3 anni è stato l'icona di FIFA, ma il norvegese Erling Haaland del Manchester City, una scelta abbastanza ovvia visto il ruolo da protagonista nel triplete conquistato dai Citiziens nel 2023, oltre ad essere l'attaccante più prolifico d'Europa, con 52 gol in 53 presenze, una punta centrale come quelle di un tempo, invece di un ala come Messi o Mbappè.

Le visuals

L'upgrade grafico rispetto a FIFA 23 è notevole, con due nuove tecnologie utilizzate, la prima è EA Sports Sapien, una tecnologia di rendering di ultima generazione che tramite dei sensori attaccati a ogni fibra muscolare degli attori del motion capture, ha permesso di creare dei modelli dei giocatori molto più realistici, con un livello di dettaglio mai visto prima.

La seconda tecnologia è l'Hypermotion V, che analizzando filmati di partite riesce a ricreare i comportamenti dei giocatori realisticamente durante una partita, con animazioni ricche di dettagli, soprattutto per i giocatori più famosi.

Un altro grande upgrade sono i matchday, non solo in modalità single player, ma anche in Ultimate Team, con stadi ricchi di effetti come cannoni di coriandoli, effetti pirotecnici, cutscene d'intervallo migliorate e presentazioni dei team migliorate, con visuals degne delle produzioni televisive della Champions League.

Le novità di gameplay

Fra le novità di gameplay, abbiamo l'aggiunta di molte leghe di calcio femminile fra cui la Google Pixel Frauen-Bundesliga e La Liga F, tutti i team avranno le maglie ufficiali e nonostante la fine del contratto con FIFA, EA ha mantenuto i propri  accordi con tutti i team che erano presenti in FIFA 23, inoltre EA ha deciso di ridurre di molto la Input Lag, rendendo il gioco più responsivo.

Le modalità di gioco

In FC 24 sono presenti tutte le modalità presenti in FIFA 23, ma con alcune importanti novità, la modalità Carriera introduce i PlayStyles (di cui parleremo sotto) che permettono di customizzare il proprio giocatore e il proprio team molto più profondamente del passato, a rendere il proprio team ancora più unico e personale ci sono i coach, che aiuteranno i propri giocatori a raggiungere il loro potenziale.

Ultimate Team

La modalità di gioco più popolare per FIFA è sempre stata Ultimate Team e FC mette moltissima enfasi nel creare un esperienza di Ultimate Team migliore rispetto al predecessore, prima di tutto con l'inclusione dei giocatori delle leghe femminili, che potranno essere giocati nei propri team ibridi, aggiungendo circa 3000 nuovi giocatori alla lista di giocatori che si possono collezionare.

Nel gameplay, le donne non hanno differenze rispetto agli uomini e potranno essere linkate con giocatori con la stessa nazionalità e della stessa squadra (ad esempio si potrà linkare una giocatrice della Juventus femminile con un giocatore della Juventus maschile). Un altro cambiamento importante riguarda le Icone, i giocatori del passato che spesso vengono usati nei team di alto livello, le icone adesso potenzieranno tutte i giocatori adiacenti, rendendole ancora più utili.

Un altra grande novità è la sezione Evolutions, un sistema che permette di potenziare i propri giocatori, in questo modo sarà possibile utilizzare giocatori che in FIFA 23 sarebbero stati considerati inutili, usando le evoluzioni anche carte argento e oro possono competere con le carte più rare, rendendo possibile a giocatori che non amano spendere in pacchetti o a giocatori a cui si è particolarmente affezionati, di competere con i team di Ultimate Team più forti.

I Playstyles

La novità puramente di gameplay più importante sono i Playstyles, un nuovo sistema che rimpiazzerà i tratti.
Un giocatore può avere 3 livelli di Playstyle: No Playstyle, Playstyle e Playstyle+, quest'ultimo sarà disponibile solo per i giocatori più rari come Haaland, Mbappè o Vinicius Jr., oppure per le carte evolute al massimo con il sistema Evolutions.

La differenza con i tratti è che i Playstyle hanno un impatto più importante sul gioco, ad esempio il Playstyle Deadball, che permette di vedere dove andranno i passaggi e i tiri, verrà visualizzato sullo schermo molto meglio con un Playstyle+, con una linea più lunga, oppure il Playstyle+ di Power Header renderà i propri colpi di testa non solo più forti, ma darà un grande vantaggio al nostro giocatore di vincere gli scontri aerei.

Accelerate 2.0 e i tipi di corsa

Una grande novità è il sistema Accelerate 2.0, che governa la velocità dei giocatori, che prima erano divisi in 3 categorie, Controllato, Esplosivo e Duraturo, ora con 2.0 ce ne saranno ben 7:

  • Duraturo (Lento ma con meno consumo di energia, consigliato per i centrocampisti)
  • Perlopiù duraturo (Una versione leggermente più rapida di duraturo)
  • Duraturo controllato (più veloce di duraturo ma sempre conservativo nello spreco di energia)
  • Controllato (la via di mezzo fra esplosivo e duraturo)
  • Esplosivo controllato (Una corsa capace di scattare senza sprecare troppa energia, consigliato per i difensori che devono marcare giocatori veloci)
  • Perlopiù esplosivo (specializzato negli scatti di media distanza)
  • Esplosivo (La corsa più veloce, ma spreca molta energia e dopo il primo scatto rallenta, consigliato per gli attaccanti rapidi)

Le vie di mezzo permettono di selezionare i giocatori in modo più accurato e differenziano fra di loro le migliaia di giocatori, che nella vita reale sono molto diversi, ma in FIFA 23 si amalgamavano per via dei limitati tipi di movimento che potevano fare.

Consigliati