Annunciato ai Game Awards Pony Island 2: Panda Circus, il nuovo videogioco di Daniel Mullins

Dal creatore di Inscryption e The Hex arriva un nuovo gioco horror dai toni misteriosi in cui dovremmo risolvere tutti i misteri lasciati in sospeso dal primo Pony Island

8/12/2023

Durante la cerimonia dei The Game Awards 2023, che si è svolta nella notte dell'8 dicembre a Las Vegas, sono stati annunciati tantissimi nuovi giochi dal presentatore Geoff Keighley, fra le première dei grandi studio e i trailer di DLC di giochi popolari come God of War Ragnarok, è stato presentato anche il nuovo gioco del game designer canadese Daniel Mullins, Pony Island 2 Panda Circus.

Chi sono Daniel Mullins e Pony Island

Daniel Mullins è un game designer indipendente in attività dal 2016, l'anno in cui ha rilasciato Pony Island, un puzzle game in pixel art dove dobbiamo scoprire i segreti che si celano dietro a un innocente gioco per bambini, che scopriremo essere stato sviluppato da Lucifero.

 

Il gioco ha ricevuto attenzione soprattutto su YouTube per i suoi elementi horror ben riusciti e i suoi elementi di trama che rompevano la quarta parete, in seguito ha rilasciato The Hex, un gioco investigativo dove dovremmo scoprire chi ha commesso un omicidio fra 6 personaggi dei videogiochi dalla popolarità scemante.

 

Il gioco non è solo un mistero divertente che si snoda fra 6 tipi di gameplay diverso, ma è anche un commento su come Mullins vede l'industria videoludica e la costante ricerca di popolarità e guadagni al di sopra di creare prodotti di qualità.

 

Sia Pony Island che The Hex hanno sviluppato un seguito di culto con tantissimi fan che hanno spolpato entrambi i giochi, cercando indizi ovunque per cercare di capire al 100% quello che Mullins voleva dire con questi giochi.

Il successo transmediale di Inscryption

Il primo grande successo per il game designer è nel 2021 con Inscryption, un gioco di carte Roguelite, ispirato a Slay The Spire, nel gioco ci troveremmo nella capanna dell'inquietante Leshy, una figura che ci farà da Game Master durante le nostre sessioni di gioco, ma durante le partite vedremmo le nostre carte che inizieranno a parlarci e a spingerci a trovare un modo per uscire dalla capanna e andare a cercare cosa si annida nelle profondità del codice del gioco, in un mistero che porterà nel profondo del gioco  fino ad uscirne e dover risolvere un mistero nel mondo reale.

 

Il gioco è stato ben ricevuto dalla critica e dai fan, soprattutto per la sua capacità di fondere gameplay e storytelling, ma anche per gli elementi di ARG, che hanno richiesto la partecipazione di alcuni fan che hanno dovuto scoprire indizi nei boschi canadesi, armati di pala e bussola.

Cosa aspettarci da Pony Island 2

Pony Island 2 Panda Circus ha mostrato un trailer intrigante ai Game Awards, che si apre mostrando scorci e architetture che rimandano alla Cina imperiale, creando già la connessione con i panda, che saranno i protagonisti della versione di Pony Island che giocheremo in questo titolo, però questi teneri animali sono tutt'altro che felici, con uno di loro che lamenta la cruenta morte dei suoi simili in una delle scene del trailer, vediamo poi vari tipi di gameplay, dall'avventura grafica al platformer, fino a delle scene al di fuori di Pony Island, in cui combatteremo contro il cabinato che ospita il gioco maledetto, abbiamo inoltre visto un nuovo e misterioso personaggio, King Yan, interpretato da Cho Sung-won (in arte ProZD), che sembra avere dei poteri mistici legati a Pony Island.

Consigliati