Star Wars: Mandalorian, il nuovo videogioco di Respawn Entertainment

La serie di videogiochi ispirati a Star Wars continua, proprio in questi giorni sono arrivate delle novità sul nuovo capitolo in fase di sviluppo.

Negli ultimi giorni un noto insider ha aperto una discussione sul nuovo titolo attualmente in sviluppo in casa Respawn Entertainment, si tratta di un videogioco ispirato alla serie Star Wars.

Il sequel di Fallen Order e Survivor arriverà nel 2025

Star Wars: Mandalorian è il titolo "provvisorio" di un nuovo videogioco ispirato alla popolare serie televisiva di Guerre stellari, che sarebbe in sviluppo presso Respawn Entertainment e Electronic Arts, lo studio responsabile di Star Wars Jedi: Fallen Order e Star Wars Jedi: Survivor. La notizia è stata rivelata da Tom Henderson, un noto insider del settore videoludico, che ha pubblicato un report dettagliato sul suo sito web.

View post on Twitter
View post on Twitter

Secondo Henderson, il gioco sarebbe uno sparatutto in prima persona, in cui il giocatore vestirebbe i panni di un cacciatore di taglie mandaloriano, una razza di guerrieri spaziali che indossano armature metalliche e caschi con visiere. Il gioco si svolgerebbe durante la Guerra Civile Galattica, il conflitto tra l'Impero e la Ribellione che fa da sfondo alla trilogia originale di film di Star Wars. Il giocatore avrebbe il compito di eseguire missioni per conto di vari clienti, catturando o eliminando taglie vive o morte in cambio di crediti galattici.

Alcune informazioni riguardo al nuovo titolo di Respawn e Star Wars

Il gioco si concentra sulla mobilità e sull'azione frenetica, sfruttando il jetpack del mandaloriano, che permetterebbe di effettuare scatti, salti e scivolate in aria. Il giocatore avrebbe a disposizione anche una serie di armi e gadget tipici dei mandaloriani, come il razzo da polso, il rampino, la visiera per etichettare i nemici e le taglie, e il fucile a canna lunga. Il gioco non sarà un open world, ma avrebbe livelli lineari ambientati su diversi pianeti dell'universo di Star Wars, ognuno con caratteristiche e sfide uniche.

Il gioco sarebbe ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo, e non avrebbe una data di uscita prevista. Henderson ha stimato che ci vorranno ancora almeno un anno o due per completare il progetto. Il gioco sarebbe diretto da Mohammad Alavi, il direttore creativo di Respawn Entertainment, che ha lasciato lo studio qualche mese fa per dedicarsi al suo nuovo lavoro. Alavi ha già lavorato a Star Wars Jedi: Survivor, il sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order, il gioco d'azione e avventura che ha riscosso un grande successo di critica e pubblico nel 2019 e nel 2023.

Respawn sta lavorando ad altri titoli oltre a Star Wars: Mandalorian

Come ben saprete Star Wars: Mandalorian è il terzo gioco di Star Wars prodotto da Respawn Entertainment. Lo studio però ha anche annunciato di essere al lavoro su un gioco di strategia in collaborazione con Bit Reactor, un altro studio di Electronic Arts, il publisher dei giochi di Star Wars. Respawn Entertainment in questi anni ha dimostrato di saper creare giochi di qualità allo stesso tempo di rispettare lo spirito e la lore di Star Wars, quindi i fan della saga possono aspettarsi grandi cose da questo nuovo progetto che arriverà, per quanto sappiamo al momento, l'anno prossimo.

Consigliati