Palworld ha superato ogni aspettativa

Il nuovo videogioco di Pocket Pair ha raggiunto numeri da record nel giro di un weekend.

Anche oggi focalizziamo la nostra attenzione su un titolo che sta rapidamente guadagnando popolarità su tutti i principali mercati e nelle comunità di appassionati di videogiochi: Palworld, l'ultima creazione di Pocket Pair, che ha recentemente raggiunto un incredibile record di giocatori a meno di una settimana dal lancio.

In qualche giorno è diventato un fenomeno virale

Se non sapete di cosa stiamo parlando, Palworld è il videogioco che negli ultimi quattro giorni ha superato tutte le aspettative raggiungendo parecchi record. Palworld si presenta come un open world survival, offrendo la possibilità di giocare sia in modalità singolo che multiplayer. I giocatori avranno l'opportunità di costruire il proprio accampamento e esplorare un'immensa mappa ricca di sfide e scoperte.
 

Inoltre è necessaria una piccola premessa, il gioco è ancora in accesso anticipato perciò se vi capita ogni tanto di riscontrare dei bug e problemi durante la vostra avventura non preoccupatevi perché è tutto ancora in fase di sviluppo.

I record raggiunti in un solo weekend 

Parliamo ora dei record che Palworld ha raggiunto nel giro di soli 3 giorni dal lancio. Fin dalle sue prime ore, su tutte le piattaforme social di Pocket Pair, sono stati pubblicati numerosi post dove si riportavano gli utenti attivi e il record di copie vendute. L'analisi dei dati relativi al nuovo videogioco fa emergere interrogativi sulla sua longevità. Sarà un titolo destinato a brillare solo per qualche mese, o riuscirà a mantenere un seguito duraturo nel corso degli anni?
 

A distanza di circa 8 ore dalla release su Steam e Xbox le copie vendute contavano più di 1 milione. Numeri assurdi considerando tutte le critiche che erano state mosse prima del lancio. Nel giro di sole 24 ore, i dati di vendite sono arrivati a ben 2 milioni di copie. Dopo neanche tre giorni il numero totale di copie vendute ha raggiunto i 4 milioni mentre ad oggi si contano la bellezza di 5 milioni e più copie distribuite. Direi che non c’è nulla da aggiungere, questi dati parlano da sé.

I ragazzi di Pocket Pair hanno voluto comunicare anche i dati dati relativi agli utenti attivi. Già nel primo giorno i server non hanno retto a causa della grandissima affluenza dei giocatori, parliamo di circa 700.000 persone connesse contemporaneamente. Neanche loro si aspettavano un’affluenza così grande ed infatti hanno subito organizzato e annunciato una riunione con Epic games per migliorare le prestazioni dei server. Questo ovviamente riguarda la situazione multiplayer, per intenderci la modalità con cui giocare assieme ai propri amici amici.
 

Durante il secondo giorno è arrivato infatti un ulteriore aggiornamento, il record di utenti attivi ha raggiunto un totale di 954.000 persone attive sui server. Ma non finisce qui, Palworld è riuscito addirittura a superare titoli come Cyberpunk 2077-Baldur’s Gate 3(GOTY 2023)- Call of Duty-ELDEN RING, giusto per citarne alcuni, parliamo di 1.121.000 Pal Tamers attivi contemporaneamente. Record che, per un gioco così criticato, non solo è gratificante per gli sviluppatori giapponesi è altrettanto importante il risultato sotto il punto di vista credibilità, nonostante le pessime aspettative create pre-lancio, il titolo è stato rivalutato da molteplici creators e players di tutto il mondo. 

È davvero la copia di Pokémon?

Ora ci soffermiamo un attimo sulla critica più sollevata nelle scorse settimane, è davvero una copia di Pokémon? La risposta è no, come potete già intuire dal trailer, in Palworld ci sono così tante cose da fare che i Pal (creature del gioco) non sono l’obiettivo principale, certo hanno importanza elevata per accampamento e crafting, se avete già giocato qualche ora avrete sicuramente capito che una delle cose secondo me fondamentali è la raccolta di materiali ed esplorazione del mondo, suddiviso in varie regioni con ciascuna un bioma differente in cui trovare oggetti specifici e talvolta più potenti. Se sarete fortunati troverete anche dei dungeon mentre siete in esplorazione, valutate il livello ed eventualmente approfittate per entrarci, in ognuno ci sono ricompense straordinarie ed uniche.
 

Ovviamente arriviamo anche ai mostriciattoli, a seconda della vostra posizione il livello e il tipo di Pal che potrete affrontare-catturare varierà. Ognuno con le sue abilità da accampamento e da combattimento, analizzate bene i dettagli di ciascuna creatura perché è fondamentale per il vostro villaggio. Insomma come già detto in precedenza un tocco d’ispirazione da titoli precedentemente pubblicati si può notare, c’è però una grande differenza con l'affermazione “è un gioco copiato”.

Palworld è free to play su Xbox Game Pass

E voi avete già provato questo videogioco così virale? In caso contrario, vi consigliamo di dargli una possibilità perché merita prima di essere giudicato. Su Xbox Game Pass lo trovate gratis sicuramente un motivo in più per farci un pensierino. Io personalmente sono già stato catturato, se non catapultato direttamente nel mondo di Palworld già da venerdì.

Consigliati