Nintendo annuncia il film live-action di The Legend of Zelda

Il film è stato annunciato con un post su X dalla Nintendo, sarà prodotto in collaborazione con Sony e Avi Arad, la regia è affidata al regista di Maze Runner, Wes Ball

8/11/2023

Con un semplicissimo post su X, Nintendo ha appena scatenato i fan con una notizia incredibile, il film di The Legend of Zelda si farà, ma a differenza di quello che molti fan si aspettavano, non sarà un film animato come "Super Mario Bros - Il Film", che ha riscosso un successo commerciale incredibile questa primavera, sarà infatti in live-action.

Le persone dietro al film di Legend of Zelda

Questo progetto resta ancora molto misterioso, ma il produttore Shigeru Miyamoto ha confermato che il progetto è in cantiere da molti anni e sarà accompagnato nella produzione da un veterano di Hollywood, Avi Arad ed è già scelto il regista, Wes Ball, riguardo il cast e la data d'uscita invece Nintendo non ha ancora rivelato nulla.

Avi Arad, chi è e cosa ha prodotto

Il nome più importante associato al film di Zelda (oltre a Nintendo stessa) è sicuramente il produttore Avi Arad, una figura che è presente nell'ecosistema di Hollywood dagli anni '90 e si è specializzato nella produzione di film supereroistici, fra i film più importanti che ha prodotto bisogna ricordare sicuramente Spider-Man 2 (2004), Spider-Man 3 (2007) entrambi di Sam Raimi, Iron Man (2008) di Jon Favreau, Spider-Man: Into the SpiderVerse (2018) e Spider-Man: Across the SpiderVerse (2023) della Sony Pictures Animation, un pedigree impressionante, ma che va contestualizzato ricordando anche alcuni dei progetti meno felici come Elektra (2005) di Rob Bowman, Ghost in The Shell (2017) di Rupert Sanders e Morbius (2022) di Daniel Espinosa, quest'ultimo in particolare è stato fra i peggiori flop cinematografici degli ultimi anni e la sua pessima performance al botteghino ha ispirato l'ilarità generale dell'Internet, in definitiva Avi Arad ha prodotto molti film di sucesso, ma anche alcuni brucianti insucessi, quindi è difficile considerarlo un bollino di garanzia per l'attesissimo film di Nintendo.

Wes Ball, il regista di The Legend of Zelda

Il regista scelto da Miyamoto per il progetto è Wes Ball, che nella sua carriera ha diretto la trilogia di Maze Runner, adattamento dei libri di James Dashner, dei 3 film il primo è stato un successo con il pubblico, che è rimasto incantato dal setting del Labirinto, dando qualche speranza riguardo le abilità di Ball di creare e rendere credibili dei mondi fantastici come quello di Zelda, inoltre l'anno prossimo uscirà il 4o film del regista, Il regno del Pianeta delle Scimmie, il quarto capitolo della serie reboot del Pianeta delle Scimmie.

Cosa aspettarsi dal film di The Legend of Zelda

Nonostante l'Hype Train del web sia già partita, bisogna comunque assicurarsi di non esagerare le proprie aspettative per il film, che probabilmente è ancora in fase embrionale e bisognerà aspettare più materiale per poterlo giudicare obbiettivamente, per quanto sia bello costruire il proprio cast perfetto con Tom Holland nei panni Link o Hunter Schafer a interpretare Zelda, bisogna anche ricordarsi che i film sui videogiochi in live-action hanno spesso avuto grandissime difficoltà a trasporre il mondo dei videogiochi in modo soddisfacente, a differenza di film animati come Ralph Spaccattuto o Super Mario Bros.

Consigliati