La passione in comune tra Maria De Filippi e Elodie riguarda i videogiochi

Maira De Filippi ha scoperto in una puntata di Amici di avere una passione in comune con Elodie... I videogames!

CREDITI: Shutterstock

Maria De Filippi è una presentatrice, conduttrice e autrice televisiva italiana, nata a Milano il 5 dicembre 1961. Iconica per i programmi molto apprezzati dagli italiani di cui è presentatrice, ha rivelato durante una puntata del programma "Amici", la sua passione per un videogioco con cui ama trascorrere il tempo libero.

La storia di Maria De Filippi

La presentatrice nata a Milano, dopo aver completato i suoi studi in giurisprudenza conseguiti con tanto di lode, inizia una collaborazione con l'ufficio legale di un produttore di videocassette. Nel settembre del 1989, durante un convegno, incontra il suo futuro marito Maurizio Costanzo che le propone una collaborazione, diventando sua assistente.

 

Solo nel 1990 diventeranno una coppia affermata, nonostante il matrimonio in corso di Maurizio Costanzo con Marta Flavi.

Il debutto in televisione

Il primo impiego televisivo di Maria fu nella trasmissione "Amici" su Canale 5 nel 1992, da cui non si separò mai più. La trasmissione vinse un telegatto nel 1995 e uno nel 1996 come: "miglior trasmissione di intrattenimento con ospiti".

In una puntata del programma Amici 2018 la presentatrice chiacchierando con la cantante Elodie, annuncia di essere una fan di un videogioco che appassiona entrambe: parliamo di The Legend of Zelda.

Maria De Filippi e The Legend of Zelda Breath of the wild

La conduttrice televisiva e la cantante Elodie non hanno in comune solo il programma in cui si sono incontrate la prima volta, ma anche la passione per il videogioco vincitore del premio "Gioco dell'anno 2017". 

The Legend of Zelda Breath of the Wild è un titolo molto apprezzato dai suoi fan per alcuni tratti caratteristici che escono dai canoni degli altri giochi della saga. Infatti il videogioco è in stile open world, permettendo un'esplorazione completa di tutte le aree dell'immensa mappa fin dalle prime ore di gioco.

Maria De Filippi si diverte a vestire i panni di Link, risvegliatosi dopo 100 anni di sonno, privo di ricordi e con la sola missione di salvare il regno di Hyrule dalla Calamità Ganon.

La trama

In questo capitolo di The legend of Zelda, ogni giocatore potrà avere la sua personalissima avventura, in quanto ogni scelta del protagonista cambierà le sorti del regno di Hyrule. La calamità Ganon, antagonista della serie, minaccia il regno distruggendo tutto ciò che incontra lungo il suo cammino e sconfiggendo, uno dopo l'altro, i guerrieri più forti di Hyrule. L'ultima speranza è la principessa Zelda che, con un potentissimo incantesimo, ingabbierà Ganon segregandolo per oltre 100 anni nel castello del re.

A Link non resta che ripercorrere i suoi passi, riscoprire il suo enigmatico passato, armarsi a dovere e affrontare la calamità Ganon al castello di Hyrule, per liberare la principessa Zelda dopo ben 100 anni di prigionia.

Non è difficile capire perché la conduttrice Maria De Filippi ha amato questo titolo, data l'avventura incredibile che propone, inoltre nella puntata di Amici 21, ha scambiato nuovamente qualche parola con Elodie, che fremeva per l'arrivo del nuovo titolo: The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, uscito nel 2023.

Consigliati