Jurassic world confermata Scarlett Johansson protagonista e il nuovo video game

Il nuovo franchise riparte in grande stile con la prima star a essere confermata nel cast mentre i fan attendono il nuovo video game

CREDITI: Dreamstime

Una conferma tanto attesa e finalmente giunta, Scarlett Johansson sarà la protagonista del nuovo film del Jurassic World, il franchise lanciato da Spielberg e diventato un cult per gli appassionati dei dinosauri e dell’avventura old school. E a dare man forte al reboot, si aspetta anche l’uscita del nuovo videogame Jurassic Park: Survival.

Jurassic Park: Survival, si torna alle origini

Non è ancora prevista una data di uscita per il videogame che darà ai giocatori la possibilità, per quanto sappiamo fino ad ora, di tornare alle originarie ambientazioni della saga creata da Steven Spielberg. La scena principale del gioco sarà infatti quella di Isla Nublar, il luogo dove per la prima volta i dinosauri sono riapparsi sulla Terra dopo la loro estinzione,  gli eventi del gioco prenderanno invece il via un anno dopo quelli del primo film, Jurassic Park. Protagonista del gioco sarà la dottoressa Maya Joshi, unica a non essere riuscita a lasciare l’isola dopo l’evacuazione e la chiusura del parco. Toccherà al giocatore garantire la sopravvivenza della dottoressa Joshi durante gli attacchi dei carnivori.

 

In quanto fan storici di Jurassic Park siamo davvero onorati di imbarcarci in questo entusiasmante viaggio. Il nostro obiettivo è quello di catturare la magia e la meraviglia dell’iconico film, mischiando insieme una lunga esperienza nello sviluppo di videogiochi e una passione genuina per il materiale originale.

 

Survival non è il primo adattamento in chiave videoludica della saga, anzi, i tentativi di portale sul piccolo schermo le fascinazioni, l’azione e la qualità dei dinosauri di Isla Nublar, sono stati numerosi ma, purtroppo, fino ad ora nessun titolo è riuscito a conquistare il cuore dei fan più appassionati. Ecco perché attendiamo con ansia l’uscita di Jurassic Park: Survival, la promessa degli sviluppatori infatti, è stata proprio quella di aver tenuto fede alla magia del franchise. Ma bisogna tenere conto, per poterci fidare di alcune premesse messe in campo. Prima premessa: il titolo, gli sviluppatori hanno reso chiara la loro intenzione di tornare alle origini già con la scelta del titolo che non rimanda al più recente universo di Jurassic World ma, al film capofila. Seconda premessa: la qualità dei dinosauri: secondo quanto anticipato saranno realistici e avranno la capacità di adattarsi a quanto succede intorno a loro, prendendo così spunto dalle migliori novità introdotte dal Jurassic World. Terza premessa, torneranno le atmosfere da thriller e horror tipiche dei primi film della saga  e il combattimento sarà leggermente in secondo piano. Detto ciò, le premesse sembrano annunciare una svolta decisamente positiva, quantomeno nella storyline del gioco, che potrebbe portare una ventata di qualità alla saga videoludica.

 

Ark: Survival Ascended, i dinosauri che ci hanno già conquistati

Per rimanere in tema di nuove uscite dedicate ai dinosauri non potevamo non parlare di Ark: Survival Ascended. Il videogame, sviluppato da Studio Wildcard, è una versione remastered di Ark: Survival Evolved, gioco già molto amato e che continua a collezionare ottime recensioni. Il nuovo videogame, nonostante le incertezze prima del lancio e alcune recensioni negative ha avuto un boom di vendite - operazione nostalgia?- e, nonostante le considerazioni diffusissime tra i giocatori su un framerate basso, il gioco in realtà piace e il gameplay convince. La saga di Ark piace e conquista in effetti proprio per la particolare modalità di gioco che consente di far parte di una vera e propria community di gamers appassionati e per la modalità cross-platform. Le successive espansioni come Genesis parte 1 o Ragnarock, consentono al giocatore di esplorare nuove dimensioni e incontrare nuove creature contro cui misurarsi per sopravvivere. Gli sviluppatori hanno infatti investito tempo e ricerche anche in campo biologico per dare vita a creature fedeli all’evoluzione secondo gli studi paleontologici.

E alla fine arriva Scarlett

È quindi giunto il momento di porsi la domanda finale: riuscirà Scarlett Johansson a ridare luce al franchise di Jurassic World? Va precisato però che, secondo i rumors, non sarebbe stata la Johansson la prima scelta della Universal come protagonista del film. La casa di produzione avrebbe infatti inizialmente puntato su Jennifer Lawrence, la ragazza di fuoco della saga di Hunger Games, e il nome di Scarlett Johansson sarebbe emerso solo dopo il rifiuto della Lawrence. 
 

L’attrice protagonista dell’MCU con la sua interpretazione della Vedova Nera torna al mondo fantasy dopo una piccola pausa in cui ha scelto di partecipare ad un altro tipo di produzione cinematografica, basti pensare alla sua recente performance in Asteroid City di Wes Anderson. A guidarla nella nuova esperienza in Jurassic World ci sarà Gareth Edwards, già regista di film di successo come Rogue One - A Star Wars story, mentre mancano ulteriori leaks sugli altri membri del cast. La data d’uscita prevista è luglio 2025 ma, purtroppo non è stata data alcuna ipotesi sul nuovo titolo del reboot. Per fortuna, per quanto sappiamo fino ad ora, la sceneggiatura dovrebbe essere sicuramente affidata a David Koepp, autore del primo film del 1993 diretto da Steven Spielberg. 

Consigliati