"Doc Joystick", l'incontro fra tecnologia e medicina.

La prima operazione medica eseguita con un controller di PlayStation.

L'innovazione nel campo della chirurgia ha recentemente fatto un passo significativo avanti presso l'ospedale Mauriziano di Torino, dove un intervento chirurgico è stato eseguito utilizzando un controller di PlayStation.
Questo approccio unico ha catturato l'attenzione della comunità medica e degli appassionati di tecnologia, rappresentando una nuova frontiera nell'applicazione di strumenti digitali avanzati nell'ambito sanitario.

L'operazione e l'approccio medico

Il paziente coinvolto nell'intervento era un uomo cinese di 50 anni affetto da calcolosi renale complessa, una condizione che richiedeva un intervento chirurgico preciso e mirato. 
Il responsabile dell'operazione era il dottor Roberto Migliari, Direttore della Urologia del Mauriziano, affiancato da un team esperto. 

 

Ciò che rende unica questa procedura è l'utilizzo di un joystick della PlayStation per controllare uno strumento che, in precedenza, richiedeva il controllo manuale.

Il collegamento fra sanità e videogioco

Il joystick, noto per essere un dispositivo di gioco per console, è stato adattato e utilizzato come interfaccia per teleguidare un endoscopio in sala operatoria. 
Questo endoscopio, che può ora muoversi con precisione millimetrica, è collegato a un robot chirurgico. 
Il joystick diventa quindi uno strumento chiave per la navigazione e il controllo preciso degli strumenti chirurgici, consentendo al chirurgo di eseguire l'intervento con maggiore precisione.

Sarà un cambiamento che non solo offrirà comodità

L'uso del joystick della PlayStation offre numerosi vantaggi nel campo medico-sanitario.
Innanzitutto, il chirurgo/dottore può gestire l'endoscopio in modo remoto, mantenendosi al di fuori della zona di esposizione alle radiazioni X, necessarie per visualizzare l'area di intervento. 
Questo non solo garantisce la sicurezza del personale medico, ma offre anche una maggiore flessibilità e libertà di movimento nella sala operatoria.

Vedremo più tecnologia simile negli ospedali?

Questa innovativa tecnologia rappresenta un ulteriore passo verso la modernizzazione degli strumenti utilizzati negli ospedali. 
L'integrazione di dispositivi di gioco nella chirurgia è un esempio tangibile di come la tecnologia possa essere adattata e sfruttata per migliorare le procedure mediche. 
Questo non solo migliora l'efficienza degli interventi, ma potrebbe anche contribuire a ridurre i tempi di recupero dei pazienti, offrendo loro soluzioni chirurgiche più precise e meno invasive.

 

Per concludere, l'utilizzo del joystick della PlayStation nell'ambito medico-sanitario presso l'ospedale Mauriziano rappresenta un grande esempio innovativo di come la tecnologia del videogioco possa essere applicata in settori inaspettati, portando a risultati positivi e avanzamenti significativi nella pratica medica.

 

Se fate qualche ricerca ulteriore, potete trovare anche altri utilizzi o studi su utilizzi in campo medico, psicologico e nutrizionale della tecnologia del videogioco e/o delle comuni applicazioni che si trovano anche sui vari marketplace online.

Consigliati