Christina Aguilera: Una vita tra musica e videogames

Christina Aguilera è una gran appassionata di videogiochi, tanto da apparire in alcuni spot Nintendo con i suoi figli.

CREDITI: dreamstime

Christina Aguilera la cantante pluripremiata dai Grammy Awards, con oltre 90 milioni di dischi venduti, possiede una passione per i videogiochi, nata in gioventù e coltivata fino ai giorni nostri, che non tutti conoscono.

Christina Aguilera: una bambina prodigio

Christina Aguilera è una cantante, attrice e ballerina nata a Staten Island (New York) il 18 dicembre 1980, un talento che segnerà per sempre la musica mondiale. Christina inizia la sua carriera giovanissima, partecipando al suo primo talent show canoro all'età di 9 anni, ottenendo il secondo posto nel programma Star Search.
 

Da bambina Christina non ha mai avuto dimora stabile, costretta a seguire gli spostamenti del padre dovuti ai suoi viaggi di lavoro. Il papà era maltrattante nei confronti della moglie e delle figlie fino al 1986, anno in cui la madre di Christina decide di chiedere il divorzio e trasferirsi a Rochester, in Pennsylvania.

Una cantante sul palco e nei film tratti dai videogiochi

Christina Aguilera ha puntato tutto sul canto tutto fin da giovanissima e l'opportunità di diventare l'artiste che oggi conosciamo, non è tardata ad arrivare, infatti si presentò quando aveva solo 12 anni. Nel 1993 partecipò al  Mickey Mouse Club, dove incontra per la prima volta Britney Spears e Justin Timberlake.
 

Dopo due anni Christina abbandona lo show Disney, partendo in Giappone per registrare la canzone All I Wanna Do,  con il cantante Keizo Nakanishi. Nel 1998 la cantante riesce a superare l'audizione per interpretare il brano Reflection per il film d'animazione Mulan, canzone nominata ai Golden Globe. Il primo contratto musicale arriva dopo il concorso Lilith Fair, show di sole voci femminili, quando Christina aveva solo 19 anni, con la casa discografica RCA Records.

Il primo album album e la traccia musicale nel film Pokémon

Christina Aguilera è sempre stata una fan dei videogiochi, ricordando con nostalgia le sue vecchie console Nintendo durante alcune interviste. Il videogioco preferito della cantante resta l'intramontabile Mario Kart, in memoria delle sfide con la sorella quando erano ancora in tenera età. 
 

Il nome della cantante appare nel mondo dei film ispirati dai videogiochi, con la traccia musicale We're a miracle, come colonna sonora del primo film Pokémon: Mewtwo contro Mew. La casa Nintendo ha inoltre scelto lei e sua figlia come volti per il lancio di alcuni nuovi videogame delle saghe intramontabili della casa giapponese.

Il personaggio preferito di Christina Aguilera nei videogiochi

Nel 2021 la cantante appare in uno spot televisivo intenta a giocare con la figlia ad un videogioco per Nintendo Switch. Il titolo è Leggende Pokémon Arceus, con cui la cantante si cimenta catturando un Pikachu in diretta al primo tentativo.

Un altro titolo che appare nello spot Nintendo è Amoung Us, dove la cantante perde clamorosamente contro il figlio, ma ecco che all'improvviso parte una rivincita al suo videogioco preferito: Mario Kart 8 Deluxe.
 

Mario Kart è il gioco preferito della cantante che, in alcune interviste, racconta di quanto amasse ascoltare i doppiaggi dei personaggi con la sorella. Il personaggio preferito di Christina Aguilera è Wario, mentre quello della sorella è Waluigi.

Christina lancia un messaggio forte con questo spot pubblicitario, mostrando come i videogames possono essere un buon pretesto per giocare insieme e riunire la famiglia in momenti meravigliosamente divertenti.

Consigliati