Space Invaders, l'invasione aliena.

L'evoluzione del titolo della Taito dal '70 al '23.

Nel lontano 1978, un piccolo colosso dell'industria dei videogiochi, la Taito, diede vita a un fenomeno che avrebbe cambiato il volto del divertimento elettronico: Space Invaders. 
Quel videogioco arcade, semplice ma coinvolgente, divenne rapidamente un'icona globale, scatenando un'inarrestabile invasione aliena nelle sale giochi di tutto il mondo.

La nuova generazione delle invasioni aliene in realtà virtuale

Oggi, a distanza di quarantacinque anni dalla sua prima comparsa, Space Invaders si prepara a fare il suo ritorno, portando con sé una ventata di nostalgia e innovazione.
L'invasione aliena è imminente, e questa volta sarà diversa. 
Non più solo uno schermo pixelato, ma un coinvolgimento totale grazie alla realtà aumentata (AR).

 

Immersi in un mondo ibrido di 3D e AR, i giocatori avranno la possibilità di esplorare i loro quartieri mentre difendono il pianeta dagli invasori spuntati dall'ombra ad ogni angolo.
La fusione di queste due dimensioni darà vita a un'esperienza unica, trasportando i giocatori direttamente nell'azione, dove il confine tra il virtuale e il reale si sfuma.

La struttura del gioco

Il videogioco mantiene la sua essenza di sparatutto classico, ma aggiunge una nuova dimensione strategica e di movimento. 


I giocatori dovranno muoversi fisicamente per esplorare i quartieri circostanti, individuare gli invasori nascosti e affrontare le ondate sempre più intense. 
Ogni passo nella realtà si tradurrà in un passo nel gioco, unendo le esperienze di gioco e di vita quotidiana in un modo mai visto prima.

 

Il punteggio non sarà più ottenuto solo attraverso la distruzione degli invasori; ora i giocatori guadagneranno punti esplorando i quartieri circostanti. 
Ogni angolo della città sarà una potenziale zona di pericolo, e i giocatori dovranno essere pronti a fronteggiare gli invasori in qualsiasi luogo. 
La strategia diventa quindi un elemento cruciale per il successo, mentre la collaborazione con giocatori provenienti da tutto il mondo si rivelerà essenziale per proteggere il nostro pianeta.

É il momento di combattere le invasioni

Questa nuova versione di Space Invaders rappresenta un ponte tra passato e futuro, riportando in auge uno dei titoli più amati della storia del videogioco e introducendo al contempo nuove prospettive grazie alla tecnologia AR. 

 

Quarantacinque anni dopo, l'invasione aliena non è mai stata così coinvolgente e reale. 
È il momento di combattere, di esplorare, e di difendere il nostro pianeta.
La sfida è aperta, e il mondo intero è pronto a unirsi per respingere gli invasori nello spazio siderale da cui sono venuti. 

Consigliati