Bello Sanremo, ma preferisco gli esport

Non solo Sanremo, passiamo in rassegna i maggiori eventi da seguire a tema esports nazionali e non in questo weekend

Nella penultima giornata dedicata al festival della musica italiana, o più comunemente festival di Sanremo, ci siamo detti "bello tutto, ma chi vuole seguire un po' di esport che deve fare? Belli e bravi i La Sad e Annalisa strepitosa, ma io vorrei vedere un po' di esport". Quindi ecco la guida TV per chi vuole fuggire dalla musica di Sanremo.

Intel Extrem Master Katowice 2024

Un po' come i La Sad torniamo alle origini, non al punk rock, ma a Starcraft 2, la culla della parola esport e la culla del talento intercontinentale con una competizione sensazionale che dopo 14 anni sta ancora dimostrando di non aver perso il colpo. Le speranze dell'Italia sono tutte aggrappate alle spalle del solo ed unico Reynor, chiamato nuovamente all'impresa.
Riccardo “Reynor” Romiti rappresenta appieno il futuro dell’esport italiano nel mondo, come dimostrano anche le vittorie al WCS Winter e al WCS Summer nel 2019, al Dreamhack Masters Summer 2020, e nel settembre 2020 anche al Dreamhack Masters Fall, prima nel circuito europeo e poi nella finale mondiale. A febbraio 2021 ha inoltre conquistato il primo posto all'Intel Extreme Masters di Katowice, un'impresa mai riuscita a nessun player nato al di fuori della Corea. Nel luglio dello stesso anno, inoltre, ha conquistato il DreamHack SC2 Masters Summer.

 

 

L'Intel Extreme Master è già in onda con altre partite relative all'evento, il nostro Riccardo ha iniziato con 2 sconfitte nella giornata precedente, per lui non è ancora finita la partita contro Hero, Dark e Cyan sono ancora decisive per la sua permanenza all'interno del IEM 2024, aiutiamolo, non con il televoto di Sanremo, con il nostro supporto sulla chat Twitch.

League of Legends Italian Tournament

Il campionato nazionale italiano di League of Legends, arriva alla sua 6° giornata, con la squadra degli Atleta esports  ancora imbattuta si prospetta una giornata tutta da vivere su i canali ufficiali della competizione dedicata a League of Legends, non dimenticativi di inserire la formazione del vostro fantaLit. I match inizieranno alle ore 19 e la giornata di oggi prevederà sfide davvero molto interessanti, ricordiamo che il vincitore del Lit avrà accesso all'Emea masters, competizione di seconda categoria a livello europeo dietro solo ad LEC. Andiamo a vedere nel dettaglio le sfide che avremo di fronte questa sera:

  • Dsyre - Axolotl
  • Macko esport - Atleta esports
  • Eko academy - Outplayed
  •  Enemi3s - Dren esports

Programmi nel weekend? 

Per quanto riguarda il weekend, si apre e si staglia un enorme mole di altri contenuti a tema esports, partendo dalla massima competizione italiana dedicata a Valorant, con un intero weekend di match dedicato al Rinascimento, la rincorsa al team dei Dsyre è iniziata e vedremo se qualcuno avrà la verve giusta per riuscire a strappare il dominio agli attuali campioni in carica.
Torna anche Lec, la massima competizione europea dedicata a League of Legends, arriva ad un altro turno dei propri playoffs con partite interessantissime per gli equilibri dell'intera regione e con alcune squadre molto interessanti che potrebbero salutarci e con i G2 sempre più in rampa di lancio per centrare l'ennesimo titolo continentale.

Consigliati