Assasin's Creed Shadows: per Ubisoft il gioco sarà rivoluzionario

Assasin's Creed Shadows, il nuovo capitolo della saga non si limiterà a portare avanti la serie ma da quello che traspare farà fare un salto di qualità gigantesco

assasin-s-creed-shadows-per-ubisoft-il-gioco-sara-rivoluzionario-main

Il nuovo capitolo della saga di Ubisoft, Assasin's Creed Shadows o per come l'abbiamo conosciuto per molto tempo, codename red, è riuscito a colpire tutti gli appassionati per le enormi novità in arrivo, ma anche solo per l'idea di spostarsi in un terreno inesplorato come quello del Giappone feudale.

Assasin's Creed Shadows tantissime novità, ma già molte critiche

Parlando del nuovo capitolo di Assasin's Creed, anche personalità molto importanti del mondo dei videogiochi si sono espresse, tra queste Tom Henderson, conosciuto nel mondo gaming per esser sempre stato fonte attendibile di leak ed anteprime tanto da essere l'owner di insidergaming; lo stesso Tom si è detto eccitato per l'arrivo del gioco, non solamente per la voglia di mettere le mani sul gioco e del hype che ne gravita intorno in questi giorni, ma perchè a sua detta il team interno di Ubisoft avrebbe fatto dei veri e propri miracoli con questo nuovo capitolo.

View post on X
View post on X

Cosa ci sarà nel prossimo Assassin's Creed Shadows?

Parlando di miracoli il primo che viene segnalato è il parkour, tanto amato nei primi capitoli è poi cambiato troppo poco in base alle esigenze dei giocatori, rimanendo un po' indietro nelle ultime produzioni e per questo capitolo si vocifera sia stato rivoluzionato, non è ancora chiaro quanto sia stato rivisto, ma secondo fonti molto attendibili si parla di una rivisitazione completa della struttura del parkour di questo Assasin's Creed. Un altro importante cambiamento dovrebbe esser stato apportato al motore di gioco che rispetto a Mirage dovrebbe esser stato aggiornato e potenziato ad una sua variante più potente.

 

 

Grazie all'arrivo di un aggiornamento al motore di gioco, uno degli elementi fondamentali di questo Shadows sarà il sistema di illuminazione globale dinamico, che ci permetterà di creare zone d'ombra dove prima non vi erano per nasconderci ad occhi indiscreti grazie al fatto di poter spegnere le fonti di luce vicine, creando così sempre modi nuovi per approcciarsi al gioco targato Ubisoft. Parlando dello Stealth, una novità abbastanza importante in termini di possibilità sarà quella dello strisciare che ci porterà probabilmente ad affrontare situazioni claustrofobiche. L'occhio di falco invece sembra rimarrà invariato nelle sue meccaniche, ma verranno eliminati completamente gli animali da ricognizione visti negli ultimi capitoli

 

 

Tornando alle novità, per Naoe dovrebbe essere presente una nuova feature legata al fatto di poter usare un rampino per le sessioni di scalata, sempre Naoe dovrebbe essere l'unica dotata di lama celata e potrà anche essere usata nelle fasi di combattimento diventando una risorsa molto importante. Risorsa importante per il gioco invece sarà l'alternarsi delle stagioni all'interno del gioco che porterà non solo noi a dover variare il nostro approccio a certe situazioni, ma il quale cambierà il comportamento dei nemici; sempre rimanendo in tema con il nuovo sistema a stagioni, il gioco prevede che tutte le attività secondarie saranno affrontabili in qualsiasi stagione, mentre le missioni della storia principale avranno un particolare arco temporale per essere seguite, per via della fedeltà storica che il team vuole portare in questo capitolo.

 

View post on X
View post on X

La mappa su cui ci troveremo ad affrontare le avventure dei due protagonisti dovrebbe assomigliare a quella vista in Origins, portando dunque il gioco su una dimensione molto ampia, sulla quale sarà possibile switchare da un protagonista all'altro in qualsiasi momento, come visto in GTA 5, questo sarà importante per che i due personaggi slegati gli uni dagli altri, avranno un skill tree dedicato anche equipaggiamento specifico l'uno per l'altro. Le ultime novità annunciate sono relative a grandi ritorni, come il ritorno della gestione dell'accampamento come con Ravenstorphe e la conseguente rete di spie vista proprio in Valhalla,

Consigliati