Rafael Nadal dice di no all’Indian Wells: giocherà da casa

Rafael Nadal ammette di non essere pronto per l'Indian Wells, lasciando il posto in main draw a Sumit Nagal.

CREDITI: Dreamstime

Rafael Nadal, il famoso campione di tennis nato in Spagna, ha recentemente dichiarato di non esser pronto per il torneo di Indian Well. Una notizia che ha impattato non poco sulle aspettative dei fan delusi. Una sofferta decisione conseguente a una serie di sfortunati infortuni, che hanno costellato la stagione 2023 di Nadal, reduce dalla recente pausa forzata dai problemi muscolari agli Australian Open. Per gli appassionati del tennis, desiderosi di vedere il campione in azione in California, questa è un'amara delusione.


Il ritiro di Nadal: la motivazione 


L’annuncio del suo ritiro è arrivato poco prima del previsto debutto contro Milos Raonic, Rafael Nadal ha spiegato la motivazione del suo sofferto passo indietro: ”Non posso mentire a me stesso” il corpo comanda e, non potendo competere al suo livello massimo, ha scelto con sincerità e rispetto verso se stesso e i suoi sostenitori, di abbandonare il campo per stavolta.

View post on Twitter
View post on Twitter


Questa scelta è espressione della sua volontà di tornare a competere al 100% e fare ritorno al massimo delle sue possibilità psicofisiche. Una scelta sincera e saggia.
Malgrado la triste notizia del ritiro del campione da Indian Wells, Nadal rassicura i fan, garantendo che tornerà più forte di sempre. Attualmente non è sicuro di partecipare al Masters 1000 in Florida (a Miami). Rafael sembra essere motivato a raggiungere i suoi prossimi obbiettivi tra cui tornei dalla grande fama come il Roland Garros, ma prima una breve pausa, magari giocando al suo videogame, tanto per rimanere in tema.


Nadal nei videogiochi

Intanto Nadal, nel mezzo del suo stop, si concede un attività catartica nel tennis in una forma diversa: il videogioco Rafa Nadal Tennis. Un'esperienza di gioco unica, anche se un pò datata (2007), che sicuramente gli garantirà un coinvolgimento realistico nel suo amato sport. Un emozione sul campo imperdibile per i fan del vintage, direttamente sulla prima console Nintendo DS. Un'esperienza dinamica e fortemente interattiva, grazie alla grafica energica e animazioni travolgenti dove gli stadi di tennis prendono vita.


Il gameplay

Rafa Nadal Tennis è un gioco intuitivo e coinvolgente. Garantisce un'esperienza completa ai fan grazie al sistema plurimo di modalità single e multiplayer. I giocatori hanno la libertà di giocare impersonando Nadal o attraverso la creazione del proprio avatar nella conquista dei tornei e delle partite in svariate superfici di gioco.


Inoltre la Nintendo Ds offre la possibilità di interagire con lo schermo tramite il touchscreen, con cui poter servire e colpire con grande precisione. La scelta sofferta di Nadal di ritirarsi dall’Indian Wells è stato un terribile colpo per la sua community di fan in tutto il mondo, ma esprime il grande valore che il giocatore da al mondo del tennis e i suoi obiettivi futuri che non possono scindere dalla sua salute e forma fisica. 

 

I fan speranzosi possono allietare l’attesa del rientro di Nadal attraverso il suo videogioco sperando di rivederlo in campo presto e più forte di sempre. La scelta di Nadal resta un esempio umano che ha dello straordinario, un "no" sofferto nel presente di un grande sportivo, dalla saggia visione verso un ascesa futura che speriamo, sia in linea con le sue aspettative.

Consigliati