Guild Esports e Sky Broadband Presentano il 'Rocket League Boost Championship' per le Donne

Nel vivace panorama degli esport, un nuovo capitolo prende forma con l'entusiasmante "Rocket League Boost Championship" presentato da Guild Esports in collaborazione con Sky Broadband. Questa competizione si propone di scardinare le barriere di genere, offrendo alle talentuose giocatrici di Rocket League un palcoscenico per brillare e conquistare la gloria.

Nel vivace panorama degli esport, un nuovo capitolo prende forma con l'entusiasmante "Rocket League Boost Championship" presentato da Guild Esports in collaborazione con Sky Broadband. Questa competizione si propone di scardinare le barriere di genere, offrendo alle talentuose giocatrici di Rocket League un palcoscenico per brillare e conquistare la gloria. 

L'Inizio del Rocket League Boost Championship

 Guild Esports, in collaborazione con Sky Broadband, ha inaugurato il "Rocket League Boost Championship". Questa competizione dedicata alle giocatrici di Rocket League offre un premio in denaro di £5000 e si preannuncia come un'opportunità cruciale per le aspiranti professioniste. Le qualificazioni inizieranno il 5 agosto, fornendo una piattaforma per dimostrare il talento.

 

Al contempo, il campionato ospiterà quattro "squadre d'élite europee" che si contenderanno la vittoria, con ancora quattro posti di qualificazione aperti. Guild Esports trasmetterà un riepilogo settimanale dello spettacolo attraverso i canali Twitch e Twitter. La prima puntata, prevista per il 25 agosto, sarà un'opportunità per gli appassionati di seguire da vicino i momenti salienti e gli incontri della settimana di campionato.

Il sostegno all'esport femminile

Questo evento si inserisce in un contesto di crescente attenzione verso gli esport femminili, evidenziato da vari nuovi tornei dedicati alle donne in Rocket League. L'iniziativa fa parte di una più ampia collaborazione tra Guild e Sky UK, concentrata su competizioni eSports per i membri Sky VIP, coaching nel settore e opportunità crescenti per le donne nel gaming. Guild Esports, insieme a Sky Broadband, si impegna non solo nell'organizzazione di competizioni di alto livello ma anche nella promozione di un ambiente online sicuro e coinvolgente per le donne, con particolare attenzione alla prevenzione degli abusi e alle sfide che le giocatrici possono affrontare.

 

 Guild Esports, guidato dal CEO Jasmine Skee, ha implementato un approccio innovativo nel supportare l'esport femminile. Attraverso la campagna "No Room for Abuse" lanciata all'inizio di quest'anno e la creazione di una squadra femminile di Rocket League, l'organizzazione mira non solo a promuovere competizioni di alto livello ma anche a sensibilizzare sulle ingiurie verbali affrontate dalle giocatrici. Il campionato, progettato come un ambiente online sicuro, coinvolgerà donne e personale non binario nella gestione della competizione, rafforzando l'impegno per un gaming femminile inclusivo e rispettoso.

L'Iniziativa di Sky Broadband

 Sky Broadband, parte integrante di questa iniziativa, ha giocato un ruolo significativo nel sostenere gli esport femminili. Questo progetto rappresenta solo uno dei tanti sforzi compiuti da Sky per promuovere la diversità e l'inclusione nel mondo degli esport. L'accordo tra Guild Esports e Sky UK, annunciato l'anno scorso, si propone di offrire non solo competizioni di alto livello, ma anche coaching e supporto per le donne che cercano di emergere nel settore dei giochi elettronici.

 

 Il Rocket League Boost Championship offre un'occasione unica per tutte le giocatrici appassionate di dimostrare il proprio talento e competere a livelli elevati. La diversità è al centro di questo torneo, che mira a rompere le barriere di genere e promuovere l'esport come un campo aperto a tutti.

 

Oltre il Rocket League Boost Championship, il futuro degli sportf emminile si presenta brillante. Con iniziative come questa, le donne hanno l'opportunità di emergere, ricevere il riconoscimento che meritano e contribuire a plasmare il futuro dell'esport. Guild Esports e Sky Broadband stanno aprendo la strada, dimostrando che l'eSport femminile non è solo una tendenza passeggera ma un movimento in costante crescita e evoluzione.

Consigliati