EA FC 24 In uscita: Ecco tutto ciò che devi sapere prima dell'uscita

Il 29 settembre arriverà sugli scaffare il nuovo capitolo che segnerà l'inizio di una nuova era per i giochi calcistici targati Ea e cambierà l'idea che abbiamo dei vecchi fifa

 A due settimane esatte dall'uscita di Ea sports Fc 24 facciamo un reseconto di tutte le novità che conosciamo del nuovo gioco targato Ea, che dopo un'intera epoca dice addio alla licenza ufficiale della Fifa. Prima di entrare nel dettaglio ricordiamo che il gioco uscirà il 29 settembre su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Tra conferme e nuovi arrivi 

Partiamo dalle grandi conferme, molto spesso questi cambi drastici e conseguenti perdite di licenze ufficiali costano ai prodotti tanto in termini di realizzazione finale, ma il team di EA nonostante il termine della collaborazione con la Fifa  è riuscita ad accapararsi tutte le linceze ufficiali già presenti su fifa 23 e aggiungere tanti nuovi calciatori al proprio entourage contando anche l'acquisizione di diverse leghe e competizioni legate al calcio femminile. 

 

Per quanto riguarda i nuovi arrivi troviamo risposta nelle parole di Sam Rivera, senior producer del titolo, le tre principali novità del titolo sono HyperMotion V, i Playstyles ed una versione migliorata del Frostbite Engine.

 

Partendo dall'inizio l'hyper motion V in Ea Fc 24, sarà uno strumento adattivo più sviluppato rispetto al semplice hyper montion visto su Fifa 23 perchè attraverso l'acquisizione di dati e il miglioramento del machine learning il team di sviluppo potrà garantire nuove animanzioni durante tutto l'arco dell'anno di vita del prodotto a differenza di quanto fatto con l'hyper motion 2 che invece consisteva solo nel migliormaneto e nell'addatamento di alcune dinamiche di gioco da parte di alcuni giocatori, ha stupito sicuramente tutti quando si parlò delle acrobazione che Haaland ha mostrato nello scorso anno con il City ed il team di sviluppo ha voluto evidenziare la rapidità con cui esse arriveranno nel gioco.

 

Per quanto riguarda l'innovazione però il team dietro ad EA Fc 24 ha voluto sottolineare come verranno integrati 7 diversi stili di corsa e sul fatto che si vorrà cercare di milgiorare quanto più possibile la resa fisica del pallone evitando quel fastidiosissimo effetto ping pong appartente ai vecchi titoli targati Ea.

 

In oltre per la prima volta il team di sviluppo è riuscito a portare enormi migliorie grafiche anche sulla versione per Switch del gioco che si troverà ad avere finalmente il Frost Bite Engine, con risultati che dovrebbero permettere i 30 fps stabili che sono un traguardo ottimale per una console portatile mai stata spinta in termini di resa fino a questo punto.

 

Per tutto ciò che invece riguarda l'aspetto legato al nuovo sistema di playstyle e playstyles plus vi lascio all'articolo testuale interamente dedicato ad essi e con la spiegazione di quelli che potrbbero favorire di più il metà gaming

La carriera giocatore e allenatore

L’idea di fondo per EA Sports FC 24 nella carriera allenatore è quella di dare il massimo controllo possibile sulla propria squadra, a partire proprio dalla filosofia di gioco. Potremo scegliere tra sette tattiche disponibili, almeno all’inizio, e su di esse avranno un impatto anche i preparatori, che proprio come nella realtà imprimeranno un loro marchio sullo sviluppo della tattica, differenziadosi tra di loro con un sistema di stelle e di capacità di lavoro con i vari settori del campo: Attacco, centro campo, difesa e portieri.

 

Nonostante ci fosse l’intenzione di utilizzare volti reali per i preparatori, gli sviluppatori hanno confermato che almeno per questa edizione saranno presenti solamente nomi di fantasia, ma da quanto hanno detto le cose potrebbero cambiare nei prossimi anni con alcuni degli esperti del settore come Dida attuale preparatore dei portieri del Milan.

 

Anche nella modalità carriera allenatore saranno introdotti i Playstyles ed i playstyles plus, che giocheranno un ruolo determinante in ogni partita, ed è stata introdotta la possibilità di assistere al match da spettatori.

 

Le novità, dunque, non saranno molte, e come al solito i fan di questa modalità potrebbero rimanere delusi da questo segmento del gioco. lo stesso principio si adatta alla carriera giocatore. In EA Sports FC 24 sarà data una grande importanza agli agenti, per riflettere il peso sempre maggiore che queste figure hanno sul calcio giocato di oggi. 

 

L’altra grande novità è, anche qui, l’introduzione dei Playstyles, rilevanti non solo nella creazione del nostro avatar nella carriera come giocatore ma anche all'interno della modalità dedicata al pro club. Saranno inoltre aggiunte delle cut-scene relative agli obiettivi raggiunti dal singolo giocatore:  è stato mostrato un breve filmato che riproduceva la cerimonia di consegna dell’ambitissimo Pallone d’Oro.

 

Ancora una volta purtroppo sembra che i feedback della community che acquista il gioco per le modalità off line non sia stato ascoltato ed anche quest'anno sembra ci sarà poco spazio per una sezione manageriale più simile a quella vista su titoli come NBA o football manager.

 Volta e proclub che fine fanno ?

Pro Club o Clubs come definita degli sviluppatori e Volta, le ultime due modalità che vanno a comporre il pacchetto di EA FC 24. Per la prima volta, in entrambe si potrà giocare in cross-play, feature necessaria e molto richiesta dai fan, che nelle precedenti edizioni era sì presente, ma non in tutto il gioco.

 

Pro club  è probabilmente la modalità su cui è stata riposta più attenzione delle due sopra citate, con l’introduzione di un focus sul competitivo inedito per questa specifica sezione dl gioco. Le stagioni dureranno sei settimane e daranno la possibilità ai giocatori di ottenere ricompense esclusive per personalizzare giocatori, stadi etc.

 

Per Volta, invece, non ci saranno novità al di fuori del cross-play. In generale, gli sviluppatori hanno promesso una maggiore attenzione al pacchetto completo per EA FC 24, in modo da rispondere alle accuse di essersi concentrati eccessivamente sul solo UT, ma è inevitabile la sensazione che Clubs e Volta (soprattutto la seconda) siano state comunque considerate come modalità secondarie, vista la scarsità di novità se raffrontate al resto del pacchetto del gioco.

 

In Volta, inoltre, saranno assenti anche i Playstyles, feature pesantemente promossa per tutte le altre modalità. Anche in questo caso la sensazione non è positiva con la possibilità magari in un futuro di vedere dei playstyles dedicati e un miglioramento della modalità, che purtroppo è spesso popolata solo da giocatori afk intenti a farmare punti per il pro club.

 

Consigliati