20s: ecco le ragazze del team femminile di Valorant

Sta iniziando la stagione competitiva di Valorant femminile e noi vogliamo presentarvi il team delle ragazze di 20s

Al via la nuova stagione del Game Changers Italy, torneo al femminile dedicato all'Italia, prima di buttarci a capofitto nei risultati della prima giornata  di Genesi, scopriamo il team delle ragazze dei Twenty Stars.

Le giocatrici e lo staff

La stagione femminile di Valorant sta per entrare nel vivo, l'inizio del Game Changers Italy, Genesi è ormai alle porte e con le squadre che stanno affrontando i qualifier vi vogliamo portare all'interno di una squadra in particolare, i 20s uno dei partner di Libero Gaming che mira ad una stagione importante su Valorant femminile e anche maschile, scopriamo assieme il core del team:

Ciao Satana presentati a livello competitivo a chi non ti conosce:

Ciao a tutti, allora ho iniziato a giocare il primo torneo italiano femminile LADIES INVITATIONAL, ho  giocato con il team U-SYNC e abbiamo vinto il torneo. Ho giocato il  game changers 2022 serie 1 con U-SYNC , giocato il 1° split minerva 2023 con un mixed team, split 2 minerva 2023 prendendo il terzo posto con il team GGF (GOOD GAME FOR ALL), split 3 minerva 2023 prendendo quarto posto con il team GGF e il game changers kickoff 2024 vinto contro il primo team 2-0 e contro secondo team perso 1-2.

Ciao Nepchun presentati a livello competitivo a chi non ti conosce:

Vorrei condividere con voi il mio percorso competitivo fino ad oggi su Valorant. È stato un viaggio emozionante, fatto di sfide e crescita continua. Il mio primo torneo è stato il MinervaSeries Split 2 il 13 luglio 2023. Abbiamo giocato tre partite intense, dove ho dovuto affrontare diverse situazioni. Nella prima partita, nonostante fossi all'ultimo posto, ho dimostrato determinazione con un KD di 0.87. Nel secondo gioco, che abbiamo vinto, ho raggiunto il secondo posto con un KD di 1.12, mentre nell'ultimo ho dominato con un KD di 1.14 al primo posto. Questo torneo è stato un'opportunità per imparare e crescere, consolidando la mia capacità di adattamento. Successivamente, il 25 settembre 2023, ho partecipato al Minerva Series Split 3, affrontando nuovamente tre partite. Nonostante la sconfitta nella prima partita, sono riuscita a mantenere un alto livello di gioco con un KD di 1.16 al secondo posto. Nel secondo gioco, che abbiamo vinto, ho ottenuto il quarto posto con un KD di 1.11. Nell'ultimo gioco, purtroppo perso, mi sono distinta con un KD di 0.92 al terzo posto. Ogni partita è stata un'occasione per affinare le mie abilità e concentrarmi sulla mia crescita personale. Il 30 settembre 2023, ho avuto l'opportunità di giocare nel Circuito Tormenta, dove, nonostante la sconfitta nella nostra unica partita, ho mantenuto un KD di 1.01, posizionandomi al primo posto nella classifica individuale. Questo torneo ha sottolineato l'importanza della coesione di squadra e della resilienza. Infine, il 27 gennaio 2024, abbiamo partecipato ai GameChangers2024, giocando due partite intense. Anche se abbiamo perso l'ultima partita, sono stata in grado di mantenere un alto livello di gioco, posizionandomi al terzo posto in entrambe le partite con KD di 1.13 e 1.06 rispettivamente. Guardando indietro a questi tornei, sono grata per ogni esperienza, ogni vittoria e ogni sconfitta, perché mi hanno reso più forte e più determinata che mai. Non vedo l'ora di continuare a crescere e migliorare, affrontando nuove sfide e raggiungendo nuovi traguardi

Ciao BebeFlow presentati a livello competitivo a chi non ti conosce:

Ho giocato 2 volte in Balkan Unite con 2 squadre diverse, la seconda volta che ho giocato ho ottenuto il terzo posto (con la squadra Mamacita). Ho giocato molte volte in gc con squadre diverse. Ho giocato 2 volte in Project Queens, con 2 squadre diverse; la seconda volta credo di essere arrivato al quinto posto nel gruppo. Ho partecipato alla Resurrection Rising Cup e ho vinto il torneo (un torneo francese).Ho giocato in Birds of Prey, dove sono stato inclusa in un clip di Valorant (su YouTube, su un grande canale di Valorant) a causa di una mia giocata in quel torneo. Ho partecipato anche ad altri piccoli tornei, ma sinceramente non ricordo i loro nomi.

Queste le parole delle tre giocatrici del core del team dei 20s , ma prima di salutarci vogliamo condividere con voi anche alcune delle parole di Simone Pes "Sifo" responsabile dell'area esport per il team:

Io personalmente sono felicissimo di questo progetto. Sono contentissimo delle player, che finalmente hanno la possibilità di dimostrare il loro valore con i giusti mezzi.
L'obiettivo è ovviamente diventare un top team in italia nel breve periodo, con l'europa sempre in mente per il futuro.

La prima giornata di open qualifier

Prima di entrare nel vivo del Genesi, il Game Changers Italy ha una prima fase dedicata agli open qualifier dove chiunque può provare ad accedervi attraverso la costruzione di un team, per le ragazze del team dei 20s, la prima giornata è andata particolarmente bene, con due vittorie ed una sconfitta rimediata contro il team delle Lycoris GC.

 

Il primo turno vede lo scontro contro le ragazze del team GLSS, le due squadre si affrontano su Ascent il risultato racconta di come non ci sia stata assolutamente competizione tra le due squadre con un 13-1 perentorio ed una super performance di Satana per il team dei 20s. Il secondo game contro le ragazze di Lycoris GC, si ritorno su Ascent e nonostante la grande performance individuale di Bebeflow il team non riesce a vincere e perde per 11 - 13. Il momento della rivalsa arriva subito però al game successivo, contro le ragazze degli Entry Frogs Iris, tornando per la terza volta su Ascent e affermandosi con un 13 -3 che porta ancora una volta la firma della giovane duelist del team Bebeflow.

Consigliati