Pokémon incontra Fendi, la moda è sempre più vicina al gaming

La nuova capsule non offrirà solo prodotti di abbigliamento ma anche skin per il titolo Pokémon GO.

18/12/2023

In questi anni abbiamo visto molti brand di abbigliamento buttarsi nel settore gaming, per esempio Nike x Fortnite – League of Legends x Louis Vuitton - Burberry x Minecraft e molte altre che vedremo successivamente.

Il motivo? Beh attirare le community di giocatori e molto probabilmente accaparrarsi anche una fetta di mercato che fino a quel momento non potevano raggiungere. 

 

Questo tipo di collaborazioni non passano quasi mai inosservate basta fare qualche ricerca online per capire che effettivamente, nonostante il prezzo e pochi pezzi disponibili, i prodotti vanno sold-out in pochissimi giorni.

La recente collaborazione di Fendi con Pokémon, il tema "Anno del Drago" 

Oggi vogliamo parlare di una collaborazione in particolare, svelata nei giorni scorsi, si tratta di Pokémon x Fendi.
Il brand di abbigliamento ha annunciato questa iniziativa per l’occasione “Anno del Drago” in Giappone.

"Gotta Catch ‘Em All” è il motto con cui siamo cresciuti, intonato nell'apertura di uno dei cartoni animati più celebri di sempre, che ha segnato un'epoca. 

Stiamo parlando di Pokémon, una serie animata di straordinario successo che ha generato un franchise senza limiti, spaziando tra film, videogiochi, giochi di carte e da tavolo, figurine, puzzle, articoli di cancelleria e molto altro ancora.

 

Queste creature hanno conquistato il mondo, estendendosi anche al settore della moda. Negli ultimi anni, infatti, non sono mancate creazioni a tema ispirate a questi famosi esserini, con l'ultima firma apposta da Fendi.

I Pokémon hanno spesso ispirato il mondo della moda 

Una delle prime collezioni risale agli anni Novanta, quando Levi's lanciò una linea a cui se ne sono aggiunte molte altre. Recentemente, il marchio italiano di urbanwear Dolly Noire ha realizzato una limited edition a tema. 
La Maison francese Balmain e il franchise giapponese hanno unito le forze per lanciare sul mercato T-shirt, felpe, borse, pantaloni e camicie dai colori vivaci, con l'iconico Pikachu giallo scelto come protagonista. 

 

Pikachu è stato anche il volto della collezione ideata da Comme des Garçons su maglie, felpe e borse che potete trovare ancora oggi online se interessati. 

 

Tra gli ultimi anche Tiffany&Co. ha scelto i Pokémon, con l’artista Daniel Arsham: la capsule collection riprende una mostra fatta in Giappone. Collane e pendenti in oro, argento e diamanti, infatti, sono riproduzioni in miniatura delle sue sculture, quelle presentate nell'esposizione "Ripple in Time" di cui abbiamo già parlato qualche settimana fa in questo articolo.

Una statuetta di Dragonite che non passa sicuramente inosservata 

La capsule, mediante un approccio gaming applicato all'abilità artigianale di Fendi, raffigura i Pokémon nelle loro diverse fasi evolutive su pezzi iconici della maison, dalle Peekaboo alle Baguette, su cui spiccano i tre esemplari di tipo drago realizzati in pelle intarsiata in 3D. 

 

La linea comprende anche capi Leisurewear per uomo e donna, come t-shirt, felpe con cappuccio e pigiami in seta. Inoltre, la collaborazione prevede un Dragonite in edizione limitata, prodotto dagli artigiani Fendi, utilizzando pellami di alta qualità e contraddistinto dal foulard FF in seta al collo.

Nuove skin nel gioco Pokémon GO e da quando si potrà acquistare la capsule

Nel contesto di questa partnership, Fendi, Fragment e Pokémon hanno siglato un accordo con Pokémon GO, il gioco mobile di Niantic, permettendo ai giocatori di acquisire oggetti avatar digitali con design della capsule collection. 

Questa collezione sarà disponibile nei negozi selezionati e sul sito ufficiale a partire dal 4 gennaio 2024, perciò segnatelo sul calendario appassionati di Pokémon. 

Consigliati